Duilio Cagnoni: «Selci ringrazia tutti per la salvezza»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2012 07:00

Duilio Cagnoni: «Selci ringrazia tutti per la salvezza»

Cagnoni Duilio

Duilio Cagnoni

Con la salvezza matematica in tasca, ottenuta a due gare dal termine della regular season, Il Nastro Selci ha chiuso la stagione con una sconfitta in trasferta sul campo della già retrocessa Pescara. Gli stimoli erano a zero ed il sestetto altotiberino è andato più che altro in gita di piacere per fare una suntuosa cena di pesce. Il coach Massimo Regini sin dall’inizio del match ha inserito le riserve per poter dare anche a coloro che se ne sono stati pazienti in panchina per tutta la stagione di potersi esibire. «Certamente c’era area di festa – dice il presidente della selciarino Duilio Cagnoni –, è giusto che il tecnico abbia fatto giocare tutti anche se vincendo si poteva chiudere in bellezza e con la sesta posizione in classifica. Comunque l’obiettivo lo abbiamo raggiunto e questo era l’importate, a Pescara abbiamo approfittato per farci una bella mangiata di pesce». Ancora è presto per parlare del prossimo anno, ma si possono stabilire le priorità per la prossima stagione. «Intanto voglio ringraziare tutti per il grande risultato raggiunto, specie considerando la brutta partenza che abbiamo avuto. Per il resto ci organizzeremo, per prima cosa dovremo risolvere con il Comune di San Giustino alcune questioni che riguardano l’impianto sportivo e poi ci dedicheremo alla squadra».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2012 07:00
Write a comment

1 Comment

  1. Massimo Marchettini Maggio 10, 11:30

    Desidero complimentarmi con la squadra del Selci che, con un girone di ritorno da promozione, ha conquistato una salvezza più che meritata. E’ un giusto premio per un gruppo di dirigenti molto unito capitananti dall’amico Duilio Cagnoni, un vero e proprio trascinatore, e guidati in campo dal tecnico Regini, che riescono da anni a portare volley di ottimo livello anche in una realtà piccola come quella di Selci. La forza della passione mista a competenza e grande impegno anche nello sport, molto spesso, anche se con budget contenuti,consentono di raggiungere grandi risultati Questo è uno di quelli. Massimo Marchettini

View comments

Write a comment

<