Etruria Corciano ci vuole il tie-break per superare Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 17, 2012 17:30

Etruria Corciano ci vuole il tie-break per superare Chiusi

Bartolini Lorenzo (Corciano)

Lorenzo Bartolini

Dopo ben due ore e mezzo di gioco i giovani della Etruria Volley Corciano guidati da Montazemi (nelle doppie vesti di allenatore e palleggiatore) si aggiudicano la gara contro la forte compagine targata Cme Chiusi. Inizio gara che non promette nulla di buono per i padroni di casa che si presentano in campo timorosi e bloccati, sbagliando di tutto e di più, dalle battute ai semplici appoggi, cosicché  gli ospiti ne approfittano aggiudicandosi agevolmente il primo set. Nel secondo e terzo parziale i corcianesi scendono  in campo con un altro piglio che gli permette di conquistare due soffertissimi set  portandosi così sul due ad uno. Nel quarto, ecco riaffacciarsi i fantasmi di inizio gara e per il Chiusi è abbastanza facile aggiudicarsi il punto. Si va così al tie-break dove le due compagini lottano punto a punto, ma è alla fine l’Etruria che riesce a spuntarla, dimostrandosi meno fallosa ed atleticamente più fresca. Prossimo impegno per i ragazzi di Corciano è dato per sabato 19 maggio alle ore 21 in quel di Tavernelle. Mvp tra i locali lo schiacciatore Bartolini detto ‘Lollo’.
ETRURIA VOLLEY CORCIANO – CME CHIUSI = 3-2
(20-25, 31-29, 25-19, 18-25, 15-11)
CORCIANO: Arcangeli, Bartolini, Ceccagnoli, Ceccuzzi, Ciangottini, Cutuli, Galli, Lunghi, Montazemi, Rivosecchi, Volpi, Piersanti (L). All. Puya Montazemi.
CHIUSI: Della Marta, Lorenzoni, Scricciolo, Fuccello, Meoni, Guarino, Cateni, Cherubini, Bocciarelli, Della Giovanna, Ferretti (L). All. Massimo Tassi.
(fonte Etruria Volley Corciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 17, 2012 17:30