Europeo Beach Volley, avvio agrodolce per Laura Giombini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 31 Maggio, 2012 08:52

Europeo Beach Volley, avvio agrodolce per Laura Giombini

Giombini Laura (tuffo)

recupero difensivo in tuffo di Laura Giombini

Ha preso il via ieri a L’Aia in Olanda, la finale del Campionato Europeo di beach volley, torneo del circuito Cev che nel week end assegna il titolo continentale. Le coppia italiana in gara nel tabellone femminile è composta da Greta Cicolari, campionessa d’Europa in carica, che per l’occasione è affiancata dalla perugina Laura Giombini. Marta Menegatti, infatti, ha saltato l’appuntamento per un affaticamento muscolare. Le azzurre sono sempre a caccia dei punti necessari per qualificarsi alle Olimpiadi di Londra 2012. La struttura del torneo prevede al via 32 formazioni che all’inizio si sfideranno nella fase a gironi (8 pool). Le prime classificate accederanno direttamente agli ottavi di finale, mentre le seconde e le terze, disputeranno un ulteriore turno ad eliminazione diretta. Si chiude con una vittoria ed una sconfitta è il bilancio della prima giornata di gare per le coppie azzurre. Giombini-Cicolari, infatti, si sono imposte 2-1 (19-21, 21-17, 15-7) contro le estoni Bratuhhina-Bratuhhina, mentre in precedenza erano state sconfitte dalle russe Ukolova-Khomyakova 2-0 (21-17, 21-14). Oggi ultimo incontro della fase a gironi alle ore 13,50 contro le tedesche Borger-Buthe.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 31 Maggio, 2012 08:52