Grifo Volley Perugia, sale l’attesa per la finale con Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 25, 2012 10:42

Grifo Volley Perugia, sale l’attesa per la finale con Spoleto

Grifo Volley Perugia (team)

lgli atleti ed i tecnici della Grifo Volley Perugia di serie C maschile

Tempo di finali, la stagione volge al termine e la serie C maschile si prepara a vivere il suo momento più importante con la disputa del duello che vale la promozione nella categoria nazionale. Sabato pomeriggio alle ore 18,30 ci sarà il tutto esaurito sugli spalti del palazzetto di San Marco che diverrà teatro dell’evento più attraente del fine settimana, in programma la prima sfida tra le migliori del campionato. Il vantaggio di giocare in casa spetta alla Grifo Volley Perugia che nelle trenta giornate di regular season (in realtà ventisei effettivamente disputate) ha preceduto tutte le altre avversarie chiudendo al primo posto della classifica. Dalla parte opposta della rete ci sarà però una Monini Spoleto che ha come minimo lo stesso merito dato che ha chiuso a pari punti e pari numero di vittorie ed è risultata seconda solo per effetto del quoziente set. Uno scarto minimo che lascia intendere l’estremo livellamento dei valori in campo per questa serie di finale che si disputa sulla distanza delle tre partite, per festeggiare il salto in B2 bisogna vincerne due. Anche negli scontri diretti le due antagoniste si sono equivalse con la gara d’andata che sorrise ai grifoni e quella di ritorno agli oleari, ed entrambe per tre a zero, a testimoniare che se una delle due sbaglia approccio, l’altra non perdona. A dirla tutta c’è da rilevare che il primo match della stagione fu proprio l’esordio del campionato, un momento nel quale di certo i meccanismi non sono sicuramente oliati, ed in quella gara erano assenti due pedine tra i titolari spoletini: Segoni e Sirci; nel secondo incontro, invece, le squadre erano al completo ed hanno messo sul piatto tutto quello che avevano. Ecco perché il pronostico propende per i colori biancoverdi che hanno anche avuto modo di ultimare la preparazione alle partite decisive superando in semifinale il forte Chiusi al termine di tre battaglie infuocate. I padroni di casa allenati dal tecnico Paolo De Paolis però non staranno certamente a guardare, la forza dei biancorossi è senza dubbio degli attaccanti di palla alta e perciò sarà determinante il rendimento in zona-quattro di Marco Taba ed Alejandro Romanò così come in zona-due di Stefano Bondini. Gli ospiti diretti da Fabio Mechini provengono da un successo che ha dato loro grande fiducia e possono fare leva sulla miglior coppia di centrali del torneo, quella formata da Luca Battistelli e Flavio Sirci, ma con l’aggiunta dello schiacciatore Matteo Segoni che attraversa un momento di grande condizione. Al quartier generale di San Marco è tutto pronto per ospitare un evento memorabile che rappresenta un risultato storico per il giovane club del capoluogo regionale, il presiedente Andrea Bettini ed il suo staff hanno messo a punto gli ultimi dettagli per rendere la giornata una vera festa di sport. L’invito della Grifo Volley Perugia è di venire a sostenere i propri colori per gustarsi uno spettacolo di alto livello e con ingresso gratuito.
(fone Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 25, 2012 10:42
Write a comment

2 Comments

  1. Il moralizzatore Maggio 26, 14:00

    Vinca il migliore… La Grifo è stata tutto l’anno sulla cresta dell’onda, Spoleto in gran rimonta e ora al top della condizione… Sarà una bella sfida.

  2. MENCO Maggio 25, 14:06

    IL TICIO E MORRIS DUE BANDIERE VIVENTI!!!!! FORZA GRIFO!!!!!!

View comments

Write a comment

<