La Due Mondi Viaggi Spoleto cede gara-uno a Bastia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 27, 2012 12:30

La Due Mondi Viaggi Spoleto cede gara-uno a Bastia

Monaci Francesca (alzata)

Francesca Monaci alza per Michela Baldoni

Pronti via… anzi no! La Due Mondi Viaggi Spoleto nel primo set di semifinale per la promozione in serie D femminile contro la Libertas Bastia, non scende in campo e mette in campo la peggior prestazione della stagione. Vani i tentativi di Farinelli di nella girandola dei cambi per spronare la le
sue ragazze ed il set in poco più di dieci minuti finisce al tappeto. La scossa arriva nel secondo set, quando le spoletine ritrovano il ritmo gara e con la ricezione più attenta ed una buona continuità in attacco riescono a rientrare in gara e giocare alla pari con le avversarie. Il set scivola su un punto a punto molto bello e divertente e sul 14 pari a fare il break di vantaggio ci pensano il servizio di Monaci ed il muro di Tordi, che portano le ospiti ad impattare. Il terzo set è la fotocopia del terzo, con le ospiti a fare i ritmo e Bastia a rincorrere; nonostante la buona prestazioni delle ex Di Matteo e Coltorti, la Libertas inanella troppi errori e la concentrazione di Baldoni e compagne porta all’epilogo del set in favore delle bianco verdi spoletine. Nel quarto frangente di gioco le ragazze di Raspa entrano subito molto determinate a riacciuffare la partita e mantengono costantemente un vantaggio di 3-4 punti per gran parte del tempo. Sul 18-14 un problemino fisico fa uscire dal campo Aristei. Cruciani prende il suo posto, ma la Due Mondi perde il ritmo del set ed un paio di errori di troppo in attacco mandano la gara al tie-break. Il palazzetto di Bastia Umbra si infiamma e le dodici ragazze in campo, danno vita a scambi lunghissimi, caratterizzati da molta determinazione e buona tecnica. La chiave della gara arriva probabilmente sul 9-8 per le padrone di casa, che finalizzano un’azione da annali della pallavolo. Un punto quello del 10-8 nato dalla voglia di non mollare delle due squadre che impiegano cinque contrattacchi a testa, ottime difese, buone azioni di contenimento a muro prima di sancire a chi debba essere assegnato il punto. Da li in poi la Libertas viaggia sulle ali dell’entusiasmo, si porta sul 13-8 ed a poco serve l’ultimo colpo di reni delle spoletine che mettono a segno un break da tre punti ma poi si fermano e consegnano gara-uno alle bastiole.
LIBERTAS BASTIA – DUE MONDI VIAGGI SPOLETO = 3-2
(25-7, 18-25, 20-25, 25-19, 15-11)
BASTIA: Spadini 21, Uccellani 15, Mancinelli 13, Alessandretti 10, Ercolani 6, Di Matteo 1, Gori (L1), Meschini, Rustici, Bergamasco, Brufani, Cirilli, Coltorti (L2). All. Fabrizio Raspa.
SPOLETO: Baldoni 13, Tordi 13, Menghini 10, Aristei 7, Proietti Silvestri 4, Monaci  2, Proietti Peparelli (L1), Ridolfi 1, Zanelli 1, Santarelli 1, Cruciani, Curti, Piccioni (L2). All. Roberto Farinelli.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 27, 2012 12:30