La Due Mondi Viaggi Spoleto ribalta e va in semifinale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 25, 2012 07:58

La Due Mondi Viaggi Spoleto ribalta e va in semifinale

Due Mondi Viaggi Spoleto (vittoria)

la Due Mondi Viaggi Spoleto festeggia la vittoria

Riesce l’impresa alla Due Mondi Viaggi Spoleto di prima divisione femminile che, contro il Pierantonio Volley, prima ribalta il risultato dell’andata, restituendo alle avversarie un secco tre a zero, poi completa l’opera vincendo il golden set di spareggio che vale l’accesso alla semifinale dei play-off. Le spoletine scendono in campo concentrate e non sbagliano niente, mettendo la ciliegina sulla torta della splendida settimana di vittorie della società della presidente Mari. Ancora una volta alla palestra Itis si riunisce il pubblico delle grandi occasioni di ‘quelli che la pallavolo’ pronti a scendere in campo per la terza volta in soli 3 giorni. Farinelli, deve rinunciare a Catana a casa malata e opta per la carta Proietti Silvestri nel ruolo di opposto, prendendo spunto un po’ da Mechini che in serie C maschile gioca con tre schiacciatori. La soluzione al termine della partita risulterà vincente ma la vittoria è frutto di tutta la squadra che ha limitato gli errori dimostrando carattere e grinta anche nei rarissimi momenti critici della partita. La gara parte nel più assoluto equilibrio con le due squadre che si fronteggiano punto a punto fino al 19-19. Farinelli sprona le sue dalla panchina, Baldoni non si fa pregare, due volte e prima mette a terra un bel primo tempo, poi porta le sue a + 3, fermando a muro l’attacco avversario. Il Pierantonio prova a stringere i denti, ma a chiudere il primo set ci pensa Menghini, che da posto-quattro, con un bel mani e fuori, sigla il punto del 25 a 21. Nel secondo parziale Baldoni e compagne ripartono sulla scia dell’entusiasmo e si portano subito avanti. Proietti Peparelli riceve bene e Monaci in serata magica, riesce a far girare bene la palla. Proietti Silvestri fa la differenza in difesa e in più occasioni mette in seria difficoltà la ricezione avversaria con la sua battuta in salto flot. Il Pierantonio però non molla, continua a fare il tira e molla. Le spoletine però controllano le avversarie allungando fino al 23-18. Monaci serve un primo tempo alla Tordi, la palla termina di poco fuori, ma l’arbitro non ravvisa un evidente tocco del muro. Il Pierantonio allunga l’agonia e si porta sul 24-20 ma è proprio Isabella Tordi a chiudere ancora con un bel primo tempo. Sul due a zero le avversarie sperano in un calo di concentrazione delle ragazze di Farinelli, ma la Due Mondi Viaggi continua a giocare con il coltello tra i denti lottando palla su palla. Si va avanti punto a punto, poi Pierantonio si porta 18-21. Farinelli chiama il time-out ed inverte la rotta con la squadra che piazza un parziale di sei ad uno. Ad annullare il primo match ball ci pensano proprio le spoletine con un errore in attacco, poi e ancora Menghini a chiudere set e partita portando la gara al golden set. L’atmosfera già piuttosto calda diventa incandescente con il cuore chi inizia palpitare ma solo sugli spalti visto Baldoni e compagne sono infermabili. Spoleto parte subito alla grande con Aristei che realizza ben quattro punti dei primi otto, Pierantonio è in bambola e cambia campo sull’8-4.  La gara sembra ormai indirizzata in una direzione precisa, ma le spoletine continuano a giocare sulla scia dell’entusiasmo postandosi sul 13-8. Farinelli manda in campo anche Zanelli che, con il servizio mette in seria difficoltà le avversarie. Il punto del 15 a 10 che vale la semifinale arriva grazie ad un errore in attacco delle avversarie e all’Itis scoppia la festa per l’impresa riuscita e per il tris che mantiene aperto il sogno della società di fare tripletta. A coronare la prima parte dell’impresa ci ha pensato il tecnico Roberto Farinelli, bravissimo a caricare al massimo le sue ragazze, apparse ciniche e decise, a ribaltare il risultato della gara di andata sin dal primo punto. La partita di questa sera è l’ennesima dimostrazione che se le biancoverdi giocano così non ce n’è per nessuno e ad accorgersene è anche il dirigente Franco Rizzi visivamente emozionato a fine gara. Sabato si torna subito in campo a Bastia Umbra vincitrice dell’altro quarto contro il Marsciano. Rimane da stabilire l’orario della partita.
DUE MONDI VIAGGI SPOLETO – PIERANTONIO VOLLEY = 3-0
(25-21, 25-20, 25-22, 15-10)
SPOLETO: Baldoni 15, Menghini 12, Aristei 11, Proietti Silvestri 7, Tordi 7, Monaci 2, Proietti Peparelli (L1), Zanelli. N.E. – Santatarelli, Curti, Ridolfi, Cruciani, Piccioni (L2). All. Roberto Farinelli.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 25, 2012 07:58
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<