La Emma Villas Chiusi balza al terzo posto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 8, 2012 08:00

La Emma Villas Chiusi balza al terzo posto

Bittoni Alessandro (attacca)

attacco di Alessandro Bittoni

La Emma Villas Chiusi supera in tre set i giovani della Sir Safety Bastia ed approfitta della sconfitta del Foligno ad opera della capolista Perugia, per superarla in classifica ed agguantare il terzo posto, l’ultimo utile per l’accesso ai play off a tre. La nuova classifica, ad un turno dal termine, è la seguente: Grifo Volley Perugia 65, Monini Spoleto 65, Emma Villas Chiusi 62, Italchimici Earth Energy Foligno 60. Parte bene la formazione chiusina, con il duo Marchettini-Monaci che poteva disporre sin dall’inizio della rosa al completo (assente solo Nofroni M.) ed infatti viene schierato il sestetto base con Falluomini in linea con l’opposto Bastianini, Bartolucci e Bittoni schiacciatori, Meconcelli e Riccardo Lione al centro. La Emma Villas forza molto in avvio in battuta  e realizza diversi ace mettendo in difficoltà la ricezione del Bastia, e malgrado sette errori in questo fondamentale, grazie alla buona prestazione in attacco di Lione  e Bartolucci, vince agevolmente il set con il punteggio di 25 a 12. Da segnalare nel finale del set l’ingresso in campo come palleggiatore dell’ormai pienamente recuperato Daniele Peruzzi, sino ad ora impiegato da Marchettini solo in qualche giro dietro per le sue notevoli dote difensive. Nel secondo set Marchettini ripropone la formazione iniziale per poi, a metà set sostituire Falluomini con Cateni G. e Bittoni e Bartolucci con Monni e Polloni, Lione, apparso in ottima forma, continua a mettere palloni in terra e fermare  a muro i ragazzi del Bastia che ora però appaiono più attenti in ricezione, giocano meglio, e rimangono in scia dei toscani fino al break operato a metà set non più recuperato fino al 25 a 20 finale. Nel terzo set Marchettini parte con Cateni in regia e Bastianini opposto, Monni e Bartolucci, e Lione e Meconcelli al centro, Bartolucci e Bastianini firmano l’allungo decisivo già ad inizio  set con efficaci turni in battuta, Marchettini inserisce Bittoni per Bastianini come opposto e Monni per Bartolucci (insieme con l’universale Lione i migliori in campo), ed infine Polloni per Lione (in quanto Nofroni Fabio era fermo a i box per uno dei suoi soliti infortuni) ma la squadra rimane concentrata ed il risultato non cambia, consentendo così al Chiusi di conquistare il set per 25 a 17 ed i tre importantissimi punti in palio. A questo punto la squadra sponsorizzata Emma Villas (da segnalare in panchina la presenza del sempre più ‘partecipe’ titolare dell’azienda di tour operator ed affitto ville Giammarco Bisogno, che sta letteralmente trascinando tutto l’ambiente del volley chiusino maschile con il suo entusiasmo…)  per poter disputare i play off, se riuscirà a battere la forte squadra del Corciano nell’ultima giornata di campionato, non dovrà più tener conto  il risultato della partita che si disputerà nel pomeriggio tra Spoleto e Foligno, e sarà sicura del terzo posto per una sfida di semifinale, contro al Monini Spoleto, che si prevede al calor bianco dati i due tie break disputati (con il Chiusi che ha vinto a Spoleto e lo Spoleto a Chiusi…) nelle due gare della stagione regolare. Ma prima la squadra di Marchettini deve cercare di aver ragione della forte squadra corcianese che ha in Camardese (eletto nel sondaggio miglior palleggiatore del torneo), il duo inseparabile Fongo-Micheli (stimati ex della partita) e Menetti le punte di diamante. All’andata l’Etruria giocò una grandissima partita portandosi sul due a uno e costringendo il Chiusi ad una difficile rimonta conclusasi con la vittoria per tre a due proprio sul filo di lana. Qualche infortunio, assenza e risultato sfavorevole ha costretto qualche giornata fa i ragazzi di Puya a rinunciare all’obbiettivo play off, ma la squadra è rimasta concentrata e vorrà concludere bene la stagione regolare per consolidare il buon sesto posto in classifica (la settima è distanziata di tredici punti !). Marchettini ha già messo in guardia i suoi ragazzi che per poter conquistare la vittoria, trascinati da Bastianini e Lione in primis, dovranno disputare la loro miglior partita e lottare punto su punto fino al termine della stessa. Appuntamento sabato ore 21 al  palazzetto di Corciano  per l’ultima, attesa, partita di campionato.
(fonte Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 8, 2012 08:00