La Friservice Nocera Umbra si toglie lo sfizio col Gualdo Tadino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 2, 2012 08:00

La Friservice Nocera Umbra si toglie lo sfizio col Gualdo Tadino

Muzzi Monica

Monica Muzzi

Si chiude con un sorriso la stagione della Friservice Nocera Umbra di seconda divisione femminile che piega in tre set (25-15, 25-19, 25-18) e meritatamente la capolista Nuova Pallavolo Gualdo, già aritmeticamente promossa e sicuramente non determinata come in altre circostanze. Nulla toglie però alla grande prestazione delle nocerine, forse la migliore di questo campionato. Attente in difese e precise in attacco, le padrone di casa hanno condotto le danze dall’inizio alla fine e nonostante questo successo non permetta ormai di accedere ai play-off, nulla si può rimproverare a questo gruppo che è andato ben oltre le aspettative considerando sia la bassissima età media che la provenienza delle giocatrici, tutte del territorio nocerino o limitrofi. In evidenza l’alzatrice Chiara Cappelletti che ha giocato con grande tranquillità e fornito palloni comodi da attaccare alle proprie compagne. Bene anche Mara Favorini che nonostante sia una delle più giovani in rosa, mette sicurezza a tutto il sestetto in campo. In attacco Joela Alikaj fa sempre la differenza mentre le sue colleghe di reparto Tacchi, Eva Favorini, Sabatini e Monica Muzzi macinano punti su punti. Terminata la stagione, non è escluso che qualche giocatrice venga chiamata a rinforzare l’organico della prima squadra che si appresta a disputare i play-off di serie D.
(fonte Nuova Pallavolo Trevi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 2, 2012 08:00