Magione – Nocera Umbra, da oggi è vietato sbagliare

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 26, 2012 11:00

Magione – Nocera Umbra, da oggi è vietato sbagliare

Castellini Luisa

Luisa Castellini

Urbani Federica

Federica Urbani

Scatta l’ora x nella serie D femminile che in questa settimana assegna due promozioni per mezzo della disputa di altrettante finali. Una di queste si disputa al palasport di via Libertà stasera alle ore 21,15 con il collettivo locale targato Avis Magione che gode del vantaggio di giocare in casa la prima partita e l’eventuale bella di spareggio in virtù di una miglior classifica al termine della stagione regolare rispetto alla sfidante Friservice Nocera Umbra. Le magionesi, infatti, hanno chiuso al terzo posto in campionato mettendo insieme due vittorie e cinque punti in più delle nocerine che si sono piazzate al quarto. Numeri che lasciano intendere come questa sfida possa essere la più equilibrata tra quelle in programma. Un bilanciamento di valori che si evince anche dagli scontri diretti che hanno visto spartire equamente la posta nei due precedenti, un’affermazione per parte, sempre col punteggio di tre ad uno e sempre in favore della squadra di casa. Con tutte queste premesse sarà importante valutare la condizione con cui arrivano le due squadre a sfidarsi. I numeri dicono che l’Avis è in serie positiva da sei turni e da quando ha assunto la guida Silvia Tamburi non ha perduto nemmeno un set, l’ultima sconfitta risale al 24 marzo, proprio contro la Friservice che invece ha dovuto cedere alla penultima gara del girone di ritorno per poi inanellare tre vittorie, una in regular season e due nei play-off. Tra le locali spicca per rendimento la schiacciatrice Luisa Castellini che ha mostrato durante l’anno un repertorio di colpi molto vasto. Tra le ospiti dirette da coach Oriano Ornielli occhi puntati sulla schiacciatrice Federica Urbani che dispone di una notevole potenza in attacco. Ma la curiosità è anche in zona-tre dove avverrà un vero e proprio scontro in famiglia con le cugine e centrali Laura Travaglini (Magione) e Deborah Travaglini (Nocera Umbra), legate da parentela ma nemiche sottorete. Che la contesa abbia inizio, i sostenitori annunciati sugli spalti sono tanti ma almeno in questo caso l’impianto sportivo è adeguato ad un evento di tale importanza. Magione: Bertinelli – Orsini, Travaglini L. – Cardinali, Nucciarelli – Castellini, Favilli (L). All. Silvia Tamburi. Nocera Umbra: Cesaretti – Moriconi, Travaglini D. – Gaudenzi, Urbani – Barrionuevo, Brancaleone (L). All. Oriano Ornielli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 26, 2012 11:00