Omg Galletti Ponte Valleceppi festa salvezza coi tifosi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 6, 2012 01:45

Omg Galletti Ponte Valleceppi festa salvezza coi tifosi

Tenerini Martina (pallonetto)

attacco in pallonetto di Martina Tenerini

La chiusura della stagione è con una sconfitta per la Omg Galletti Ponte Valleceppi ma non rovina minimamente la festa per la salvezza che è ugualmente piacevole. Le donne in maglia blu scendono in campo con la consapevolezza dei propri mezzi e del valore di un Volley Club Cesenacaricato a mille per ottenere la vittoria che potrebbe valere la stagione. Il compito è arduo e malgrado le ponteggiane ci tengano a chiudere bene il loro primo campionato nazionale c’è da scontrarsi con un team attrezzato per il salto di categoria, un compito che si rivelerà impossibile perché senza l’apporto del muro (una sola palla a terra) e con errori troppo frequenti, tutto è assai complicato. Al fischio d’inizio subito in evidenza la battuta delle padrone di casa che con due ace riesce a fare il break, ma la micidiale Filanti annulla con fendenti imprendibili (10-10). Il duello è sempre su palla alta con Tenerini che risponde per le rime a Bersani ma le romagnole passano a condurre (16-19). Sul finale qualche errore di troppo delle ponteggiane fa perdere contatto e Gardini punisce senza pietà (19-24). A chiudere ci pensa Cancellieri con un attacco imprendibile. Alla ripresa in regia c’è Bragetta che cambia il gioco delle ponteggiane e sfrutta al meglio le sue centrali portando avanti la Omg Galletti (8-6). E’ Pero a mettersi in evidenza chiudendo ogni palla che passa sopra il nastro della rete ma le cesenati infilano tre muri quasi consecutivi ed agganciano (11-11). Il match è avvincente con le ragazze locali che però sbagliano più delle loro antagoniste e sono costrette ad inseguire (17-20). Nel finale sono gli affondi di Tini a far tornare a -1 ma poi le ospiti guadagnano lo stesso due palle-set (22-24), l’ace di Bragetta annulla e manda ai vantaggi, poi irrompe la solita Cancellieri e raddoppia. In avvio del terzo frangente di gioco si vede Meschini ma il ritmo cala vistosamente e sono gli errori a tenere banco lasciando in asse il punteggio, almeno sino al 10-10. A rompere l’inerzia è Bersani che azzecca la serie di affondi potenti che scavano il solco (15-19). E’ il segnale della resa che vede la progressione imperiosa di Socci e la chiusura di Filanti. Sconfitta indolore per la matricola umbra che ha voluto solennizzare la salvezza con una maglia commemorativa e con una frase: “Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito è il momento in cui tutto ha inizio”.
OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI – VOLLEY CLUB CESENA = 0-3
(20-25, 24-26, 20-25)
PONTE VALLECEPPI
: Pero 8, Tenerini 8, Bazzucchi 7, Tini 4, Meschini 3, Schepers 3, Giulietti (L1), Bragetta 2. N.E. – Molinari, Fiorucci, Marchi, Galletti, Bracchini (L2). All. Roberto Macellari.
CESENA
: Filanti 11, Bersani 10, Socci 8, Cancellieri 8, Gardini 7, Tardozzi 2, Ciavarella (L), Suzzi. N.E. – Villa, Delgado, Azzi, Di Fazio. All. Giorgio Raggi.
Arbitri: Riccardo Scuderi e Francesco Aiello.
OMG GALLETTI (b.s. 10, v. 4, muri 1, errori 18).
VOLLEY CLUB (b.s. 7, v. 3, muri 9, errori 17).
httpv://www.youtube.com/watch?v=bzKezkDpcFA
httpv://www.youtube.com/watch?v=IuSOlFE1dUo

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 6, 2012 01:45