Restaura Castiglione del Lago, fine stagione con kappao

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 8, 2012 13:00

Restaura Castiglione del Lago, fine stagione con kappao

Barone Alessandra (attacca)

Alessandra Barone in attacco

Si è chiuso il sipario sulla stagione agonistica 2011/2012 in casa Restaura Castiglione del Lago. Le lacustri infatti nell’ultimo turno del campionato di serie C femminile riposeranno, il match di sabato è stata l’occasione per salutare il pubblico sempre numeroso sugli spalti del palasport in via Rosselli. Purtroppo contro la Multicopia Perugia, seconda forza del torneo, è arrivata una sconfitta, ma le ragazze di coach Di Nardo anche in questa gara hanno dimostrato che con una maggiore continuità avrebbero potuto guadagnare qualche punto in più nel corso del torneo. Attualmente la Restaura occupa l’ottava posizione in classifica a pari punti con Ponte Felcino e San Sisto che però hanno uno score migliore per quanto riguarda le gare vinte; nell’ultimo turno possono essere superate solo dalla Libertas Perugia che agganciando la Restaura a 43 punti avrebbe una vittoria in più, mentre Umbertide pur vincendo ne avrebbe una in meno. Tutto ciò a testimonianza di quanto la battaglia a centro classifica sia comunque stata interessante, e lo sarebbe stata di più se arrivare almeno ottavi avesse significato qualcosa. Venendo alla cronaca della gara, la Restaura parte con il freno a mano tirato nel primo parziale subendo il gioco delle perugine che fanno dei centrali la loro arma in più, capitan Giorgi suona la carica e nel giro di 15 minuti il tabellone già segna l’uno a zero in favore delle ospiti (15-25). Al cambio di campo valzer dei laterali in entrambe le formazioni con Stefania Barone che sostituisce Corselli e Catalucci in campo per Pirchio; il set è molto più avvincente del precedente con la Restaura che riesce ad impensierire le perugine con una battuta più incisiva e una maggior attenzione in difesa. Lo sprint in casa Restaura lo firma Chiara Sacco che entra al servizio sul 20 pari e piazza due ace che permettono a Vivolo e compagne di chiudere il set a proprio favore con il punteggio di 25 a 23. Al cambio di campo Tomassetti scuote le sue e i risultati si vedono, Di Nardo prova a rispondere inserendo in successione Monelli, Sacco e Corselli ma il parziale ormai è compromesso e si chiude 17 a 25 in favore delle ospiti. Consce che potrebbe essere l’ultima occasione per riaprire il match le lacustri entrano con un altro piglio nel quarto set ma la Multicopia non ci sta e risponde per le rime agli attacchi di Alessandra Barone ed Eleonora Vergari, Sfascia e compagne chiudono set e partita imponendosi 25 a 22. Dopo la partita le ragazze, l’allenatore ed i dirigenti si sono ritrovati a cena, occasione durante la quale il presidente Sergio Pomerani ha ringraziato tutta la squadra per l’impegno profuso nel corso della stagione.
RESTAURA CASTIGLIONE DEL LAGO – MULTICOPIA PERUGIA = 1-3
(15-25, 25-23, 17-25, 22-25)
CASTIGLIONE DEL LAGO: Barone A. 14, Vivolo 13, Vergari 5, Boi 4, Corselli 1, Sacco A., Pomerani (L1), Sacco C. 6, Barone S. 4, Monelli 2, Bacioccola 1. N.E. – Orsini, Marzi (L2). All. Andrea di Nardo.
PERUGIA: Burnelli 19, Giorgi 14, Sfascia 14, Pirchio 10, Bordellini 7, Bertinelli 2, Mastroforti (L1), Catalucci 8, Piccioni 1. N.E. – Pascolini, Suvieri (L2). All. Luca Tomassetti.
Arbitro: Chiara Santucci.
RESTAURA (punti 50, errori 16, muri 5, aces 2, batt. sbagliate 7).
MULTICOPIA (punti 75, errori 20, muri 10, aces 6, batt. sbagliate 9).
(fonte Trasimeno Castiglione del Lago)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 8, 2012 13:00