San Feliciano batte un colpo e neutralizza la Multicopia Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 20, 2012 02:30

San Feliciano batte un colpo e neutralizza la Multicopia Perugia

SanFeliciano-Perugia

un momento del match Volley San Feliciano e Multicopia Perugia di serie C femminile

Reazione istantanea e veemente della Volley San Feliciano che nella seconda sfida della semifinale play-off promozione riporta in equilibrio la serie sfruttando il campo amico e la forza devastante delle sue centrali. Constantin e Testasecca mettono insieme 35 punti e castigano la Multicopia Perugia che gioca la sua partita solo nei primi due set, poi subisce l’ondata di ritorno lacustre. Per decidere chi sarà la finalista della serie C femminile ci vorrà la bella di spareggio che dovrebbe essere in programma mercoledì prossimo al palazzetto Pellini dato che il Pala-Evangelisti è occupato. Al fischio d’inizio sono subito le perugine a scappare, sul turno al servizio di Sfascia la situazione si fa pesantissima (4-11). Il predominio è dovuto in larga parte agli errori delle locali che ne commettono un’infinità e perdono clamorosamente contatto affondando sul 10-23. La reazione di San Feliciano produce molto ma è troppo tardiva e la Multicopia si porta in vantaggio. Anche alla ripresa il tema è simile con Pirchio incontenibile che cerca la fuga (5-8). La rimonta di casa è opera del muro e di Biscarini che dalla battuta pesca tre ace ed inverte (14-12). I rovesciamenti continuano ma è ancora la battuta a rivelarsi determinante, quella di Granieri scrive sul tabellone il 22-20, prima che Sfascia riporti tutto in parità (23-23). Alla prima opportunità è Testasecca a chiudere una palla vagante sopra rete che significa uno pari e palla al centro. Avvio deciso nella terza frazione con Wallace in evidenza (8-4). Gli errori frenano la corsa delle biancorossoblu (saranno addirittura 35) che si vedono rimontare conservando un solo punto di margine. Ma la risorsa in più si chiama Biscarini, cecchino infallibile dai nove metri, che spinge sul 13-8. Constantin incide ma gli errori si moltiplicano e tengano a galla le avversarie in un set largamente controllato (20-16). Appena San Feliciano smette di commetterli la strada si spiana verso il vantaggio. Nel quarto frangente copione simile al precedente con Testasecca sugli scudi (15-9). Wallace pesta giù pesante e scava la trincea tra le due rivali (19-11). Giorgi da sola non può reggere l’urto e San Feliciano incassa un’affermazione decisamente importante. Una bella reazione di carattere che lascia presagire ancora battaglia all’ultimo sangue per gara-tre.
VOLLEY SAN FELICIANO – MULTICOPIA PERUGIA = 3-1
(17-25, 25-23, 25-17, 25-18)
SAN FELICIANO: Constantin 18, Testasecca 17, Wallace 12, Biscarini 11, Santicchi 7, Granieri 6, Caldarella (L1). N.E. – Gatti, Migni, Belardoni, Baiocco, Cosci (L2). All. Luca Ziino e Sonia Romaniello.
PERUGIA:  Giorgi 11, Pirchio 11, Burnelli 10, Bordellini 9, Sfascia 7, Bertinelli, Mastroforti (L), Suvieri, Paffarini. N.E. – Pascolini, Piccioni, Catalucci. All. Luca Tomassetti e Lorenzo Giannoni.
Arbitro: Daniela Morini e Chiara Santucci.
SAN FELICIANO (b.s 13, v. 16, muri 10, errori 22).
MULTICOPIA (b.s 8, v. 6, muri 9, errori 13).
httpv://www.youtube.com/watch?v=RpVE-cRqPGY
httpv://www.youtube.com/watch?v=faLpKHsAgYo

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 20, 2012 02:30