San Mariano fuori dalla finale under 13 con polemica

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 25, 2012 16:21

San Mariano fuori dalla finale under 13 con polemica

Graficonsul Virtus UniVolley San Mariano (team) under 13 femminile

la formazione della Graficonsul Virtus UniVolley San Mariano under 13 femminile

Si interrompe in semifinale il cammino della Graficonsul Virtus UniVolley San Mariano nel campionato regionale under 13, lunedì sul campo de Il Piantone Narni, infatti  le ragazze rossoblu allenate da Chiara Francisci sono state sconfitte ad un passo dalla finale valevole per l’accesso alla finale di categoria. Troppi gli impegni che la federazione ha raggruppato in un breve lasso di tempo, tenendo conto che il torneo è stato inspiegabilmente anticipato di quindici giorni sia nella fase provinciale sia in quella regionale, tre atlete della squadra under 13 non hanno potuto disputare la semifinale in quanto impegnate ad Imperia nel torneo nazionale under 14. Ciliegina sulla torta domenica scorsa si sono disputate anche le fasi finali del Trofeo delle Provincie che ha impegnato le stesse atlete. Sinceramente, al di là del risultato che il club della presidente Catia Loletto poteva ottenere, non è stato possibile nemmeno provarci, falsando pertanto pure la vittoria finale di chi la raggiungerà. Molto più grave il fatto che, non è stata data la possibilità alle ragazze coordinate dalla dirigente Isabella Federici di partecipare, dopo un anno di duro lavoro, alle fasi finali del proprio campionato di appartenenza e di confrontarsi con altre atlete della loro stessa categoria. C’è comunque orgoglio in tutto il gruppo, peraltro molto giovane, che è arrivato a disputare la semifinale regionale, risultato prestigioso che va ad unirsi agli altri già conquistati, il secondo posto con la compagine under 18, il primo posto con le selezioni under 16 ed under 14. Il sodalizio sanmarianese auspica che in futuro gli organi competenti pongano maggiore attenzione all’organizzazione dei campionati, rendendo il lavoro più agevole a tutti… perché tutto questo con lo sport ha poco a che fare. La squadra: Federica Bartoli, Giorgia Borri, Emily Federici, Costanza Ferraldeschi, Barbara Frittella, Sara Franceschini, Irene Germini, Federica Mariotti, Federica Miorelli, Agata Nardella, Noemi Pochini, Elena Rughetti, Letizia Valocchia, Costanza Zanieri.
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 25, 2012 16:21
Write a comment

13 Comments

  1. ..quante polemiche... Maggio 27, 22:09

    Perdere non piace a nessuno pero è quasi offensivo per la squadra rimasta senza le tre andate in nazionale. Se fossi un genitore appartenente a quella squadra ci penserei se lasciare mia figlia in questa societa

  2. sportività Maggio 27, 09:35

    Non c’è niente da fare, è proprio più forte di loro!
    Dopo aver delegittimato in anticipo chi vincerà il campionato regionale si scusano (!!!) con il Petrignano per aver fatto giocare la loro squadra under 13 e quindi di aver falsato il campionato.
    Lo sport e soprattutto il rispetto per gli avversari sono un’altra cosa.

  3. ISABELLA FEDERICI Maggio 26, 19:16

    …quante parole…soprattutto da chi non si dichiara…
    Cara Annarita,ogni squadra,o quasi, ha atlete impegnate in più campionati, non per questo i traguardi da noi raggiunti sono meno meritevoli…abbiamo utilizzato le nostre “forze” anche noi!!!
    Per quanto riguarda il pubblico di Narni preferirei non esprimermi…esattamente come ho fatto durante e dopo la partita…
    Grazie

  4. buonsenso Maggio 26, 10:18

    gli insulti del pubblico sono sempre da stigmatizzare, ma qui c’è un comunicato che irride bellamente e delegittima una società come Narni, questo è grave tanto quanto gli insulti ancorchè fatto a mente fredda e con cognizione di causa

  5. Gabriele Minciotti Maggio 26, 09:30

    Non e’ mia prassi rispondere a ridicoli che si nascondono dietro l’anonimato, cosa che ritengo abbastanza triste. Volevo precisare che le date dei campionati e del trofeo delle province non sono scelte dal responsabile della rappresentativa ma dalla consulta regionale, che ha bellamente ignorato I miei suggerimenti e quelli della responsabile Roberta Spoleti per quanto riguarda mie vicinanze posso dire che sono completamente in disaccordo con le scelte della commissione gare regionale e fin da subito ho contestato le varie modalita e indizioni. Per ultimo mi scuso con la societa’ Petrignano che purtroppo ha dovuto affrontare la nostra formazione under 13 al completo, ci dispiace di aver falsato un campionato.
    Saluti da Imperia

  6. Bastaconlepolemiche Maggio 26, 09:00

    Direi che è il momento di smettere di fare sempre e solo polemica se non si vince. Al S. Mariano, come a tutte le altre squadre, è stata data la possibilità di arrivare in finale ma le avversarie che ha incontrato lungo il suo percorso sono state più brave. In bocca al lupo alle due finaliste che si contenderanno il titolo regionale.

  7. Roster Maggio 26, 08:19

    Tutte queste polemiche ….avrà vinto qualcosa il San Mariano, quest’anno. O no??!

  8. lamberto Maggio 26, 02:50

    Ma anche nell’under 13???
    Ma la parola sport che vuol dire???
    Ma che che gli insegnamo a sti ragazzi, a giocare o solo le polemiche??
    Che pena!!!

  9. peccato Maggio 25, 19:54

    a be gli insulti del pubblico di narni alle giocatrici sono moltooooooooooooo sportivi

  10. puntualizzazione Maggio 25, 17:47

    vorrei chiedere a questi signori del sanmariano che si permettono squallidamente di screditare il lavoro di altre società: ma chi è il dirigente responsabile che ha organizzato il trofeo delle province? percaso il vostro direttore sportivo sig. Minciotti? che fra le altre cose è consigliere provinciale dato ormai per certo da tutti come stretto collaboratore del comitato regionale!
    In ultimo cosa credete che le altre società non hanno elementi che fanno più campionati U13-U14-U16? Quante volte si sono verificati sia nella fase regolare che nelle fasi finali accavallamenti di partite in contemporanea e in totale autonomia si son fatte delle scelte privilegiando quel campionato o quell’altro? RIDICOLI

  11. sportività Maggio 25, 17:00

    La polemica con il comitato regionale può essere anche giusta ma dire che la vittoria finale è falsata (chiunque sia il vincitore) è veramente squallido poichè significa, a priori, delegittimare la vittoria e soprattutto i sacrifici delle ragazze che diventeranno campionesse regionali.
    Potete vincerere tutti i titoli che volete ma dal vero sport e e dai suoi valori (chi vince ha ragione, senza alibi) siete molto distanti.

  12. Annarita Maggio 25, 16:35

    Chi raggiungerà la finale lo raggiungerà per merito e solo per merito. Le squadre che hanno raggiunto la finale hanno raggiunto tale traguardo utilizzando sempre le proprie forze e non quelle di ragazze veramente brave ma che sono impegnate in altri campionati.

View comments

Write a comment

<