Spoleto batte Chiusi e prenota la promozione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 30, 2012 11:33

Spoleto batte Chiusi e prenota la promozione

Cateni Daniele (attacco)

Cateni in attacco, Serafini e Preziosi a muro

Sono serviti ancora cinque set per decretare il vincitore della sfida al vertice nella quinta giornata del girone play-off di serie D maschile. Monini Spoleto e Cme Chiusi hanno dato vita, così come nella sfida di andata, ad un incontro intenso e pieno di capovolgimenti di fronte. Al termine del tie-break, anche questa volta, ad avere la meglio è stata la Monini che nonostante alcuni cali nel corso della partita (dovuti anche all’intenso finale di stagione) è riuscita a riordinare le idee, disputando un quinto set impeccabile. Partenza sprint degli spoletini che forzano al servizio mettendo in difficoltà la ricezione avversaria e prendendo un buon margine di vantaggio. Chiusi non molla e registrata la ricezione, un punto alla volta, riacciuffa la parità e si porta in vantaggio. Il doppio cambio di Segoni e Pagliacci (subito tre punti per lui) consente alla Monini di ricucire lo strappo e rimandare l’esito del set ai vantaggi. Il finale è incandescente con la formazione ospite che ha più di un’occasione per portarsi in vantaggio. Serafini gestisce al meglio la distribuzione del gioco e Spoleto, dopo aver annullato con lucidità qualche palla set, alla fine, chiude il parziale con Mariani sul punteggio di 30-28. Al cambio campo è la formazione ospite a premere il piede sull’acceleratore, prendendo un buon margine di vantaggio. Spoleto tenta di rifarsi sotto, ma Scricciolo e compagni nella metà campo avversaria non cedono e conquistano la parità. Terzo set senza storia: la Monini parte forte, come nella prima frazione di gioco e con sette muri punto ed una serie di buone difese di Falchi, chiude agevolmente il parziale. Si torna in campo nella quarta frazione di gioco e le due formazioni viaggiano di pari passo. Chiusi tenta un allungo, Spoleto non cede. Segoni, appena entrato per far rifiatare Serafini (che stoicamente si era presentato in campo con uno stiramento alla coscia che non gli ha impedito, comunque, di essere un protagonista dell’incontro), prende per mano (nonostante i suoi 16 anni) la squadra e riporta Spoleto in parità. Ancora uno strappo (decisivo) per la formazione ospite che al servizio impensierisce la ricezione spoletina e manda Chiusi sul 24-21. Mancanelli al servizio e Preziosi a muro portano la Monini a quota 23, ma l’illusione dura poco e Spoleto è costretta a cedere il set su una perfetta tesa al centro di Guarino. Ancora una volta il quinto set ed ancora una volta la dimostrazione che Mariani e compagni hanno carattere da vendere. Pagliacci al servizio mette in difficoltà la ricezione ospite. Binaglia finalizza in attacco ed il muro fa il resto (con Rocchi che tocca ogni pallone). Finale senza nessun ulteriore sussulto con la Monini che si aggiudica l’incontro.
MONINI SPOLETO – CME CHIUSI = 3-2
(30-28, 20-25, 25-18, 23-25, 15-4)
SPOLETO: Mariani Mas. 19, Rocchi 18, Preziosi 13, Binaglia 9, Serafini 7, Trombettoni 2, Falchi (L), Pagliacci 13, Segoni 1, Mancanelli 1, Mariani Mar., Restani, Santini (L2). All. Paolo Restani e Fabio Mechini.
CHIUSI: Scricciolo 26, Guarino 15, Cateni 12, Socciarelli 8, Meoni 3, Lorenzoni 2, Ferretti (L), Giannotti 4, Fuccello, Della Marta, Della Giovampaola, Crezzini, Cherubini. All. Marco Monaci e Massimo Tassi.
Arbitri: Armando Cammarano e Paolo Pocceschi
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 30, 2012 11:33