Vittoria Assicurazioni Perugia a segno in gara-uno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 17, 2012 12:00

Vittoria Assicurazioni Perugia a segno in gara-uno

Verna Valeria (muro)

Valeria Verna a muro

Gara-uno della semifinale dei play-off promozione nel campionato di serie D femminile va alla Vittoria Assicurazioni Perugia che ribadisce la superiorità dimostrata in regular season e batte per la terza volta consecutiva le ospiti targate Antico Molino Tavernelle. Un’affermazione figlia della costante lucidità delle padrone di casa che tramite la palleggiatrice Marconi hanno potuto avere sempre la palla migliore per affondare i propri colpi. Qualcosa da rivedere nella gestione dell’errore che le perugine hanno contenuto al minimo in avvio di tutte le frazioni, ma che poi sono cresciuti di pari passo con l’aumentare del vantaggio. Partono bene le ospiti mettendo a segno un ace con Sargentini, ma le biancorosse non si fanno intimorire e con Marconi in battuta piazzano un break di sei punti che costringe Tavernelle ad una interruzione discrezionale. Una solida seconda linea permette alle perugine di ricostruire e finalizzare con lucidità, tutte le sue attaccanti vanno a segno e portano inesorabilmente a crescere il vantaggio (19-7). E’ ancora Volpi a cercare di spronare le ospiti ma senza troppo successo e il set si chiude con un inequivocabile25 a 10. Anche dopo il cambio di campo il trend positivo continua con le battute ficcanti di Monti e Schippa che annientano la seconda linea ospite (4-0). Segoloni con palla alta spinge ancor più avanti le ragazze di casa che arrivano al massimo vantaggio (16-7). A tentare la reazione è Rossi che fa cambiare marcia e ridurre il gap costringendo coach Dalla a chiamare time-out (17-12). Cherubini non ci sta e con una devastante veloce fa ripartire di slancio la corsa delle assicuratrici che permette un finale di set senza troppi sussulti. Il terzo periodo è nel segno delle centrali perugine con Truffarelli che incide a muro e in attacco (8-4). Tavernelle questa volta non lascia fuggire le padrone di casa e si riporta sotto con Fatini e Tordo in buona evidenza (13-12). Stefania Dalla richiama le sue ragazze che rispondono presente e allungano di nuovo; Segoloni mette a terra due diagonali da posto-due che valgono il 20-15. Verna appena entrata sfrutta un’indecisione in seconda linea delle biancoblu ospiti che cedono ancora piazzando fuori due battute che fanno girare i titoli di coda. Una gara tenuta sempre in pugno dalla Vittoria Assicurazioni che ha potuto disporre dell’avversaria a piacimento piazzando accelerazioni letali quando il gioco poteva complicarsi. Ora però ci sarà da gettarsi alle spalle questa prima sfida e prepararsi a gara-due con la consapevolezza che in trasferta non sarà altrettanto semplice avere ragione delle tavernellesi.
VITTORIA ASSICURAZIONI PERUGIA – ANTICO MOLINO TAVERNELLE = 3-0
(25-10, 25-19, 25-18)
PERUGIA: Segoloni 12, Truffarelli 10, Marconi 9, Monti 8, Cherubini 6, Schippa 5, Alunni (L), Verna 1. N.E. – Antolini, Cerquetelli, Cipiciani, Ciaravella. All. Stefania Dalla.
TAVERNELLE: Rossi 7, Fatini 7, Sargentini 4, Tordo 3, Ponziani 3, Tassini 1, Zugarini, Ceccarelli, Bartoccioni, Riccardizi. N.E. – Alessandrini. All. Simone Volpi.
Arbitro: Daniela Morini e Colantuoni Debora.
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 17, 2012 12:00