Assisi si ripete è sale nuovamente in serie C femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 1, 2012 16:42

Assisi si ripete è sale nuovamente in serie C femminile

Assisi Volley (esulta)

Assisi Volley esulta per la vittoria nella finale dei play-off di serie D femminile

Dopo una stagione nel limbo la formazione targata Assisi Volley torna a conquistare la serie C femminile. Il tecnico Fabrizio Guerrini colpisce ancora, artefice della prima storica promozione ottenuta due anni fa, aveva poi preso un anno sabbatico. In questa stagione è tornato in sella al club della città di San Francesco ed ha compiuto il secondo miracolo sportivo. Battere la Vittoria Assicurazioni Perugia non è stato semplice, specie in gara-due dove le biancorosse si sono dimostrate degne rivali di questa finale dei play-off. Le assisane ce l’hanno fatta facendo leva sulle loro armi migliori, una difesa al limite delle capacità umane che ha reso arduo il compito delle locali e quella capacità di sbagliare poco ed attendere sempre il momento buono per portare colpi letali. Di miracolo si deve parlare se si pensa all’organico di questo Assisi che è rimasto praticamente immutato per tutta la stagione, superando le difficoltà derivanti dalla fatica accumulata, e sì che alla fine le squadre sono arrivate fisicamente provate.

Cherubini Veronica (muro)

Galiotto in attacco e Cherubini a muro

In un palasport di San Marco pieno di pubblico e con una temperatura infernale, la gara ha preso il via registrando qualche errore di troppo a causa dell’agitazione. La difesa ospite si è dimostrata subito ermetica e malgrado i tentativi di perforarla le grifone si sono dovute arrendere. La seconda frazione è partita ancora con un testa a testa prolungato sino a che la ricezione locale è saltata provocando la rottura che ha fatto la differenza e causato il raddoppio. Sul due a zero la stanchezza, il caldo e anche la sicurezza di essere oramai vicine all’obiettivo ha portato ad un calo di concentrazione le ospiti mentre le padrone di casa hanno spadroneggiato finendo col vincere con un punteggio nettissimo. Il quarto set è stato incredibile, una lotta gomito a gomito con azioni lunghissime che hanno messo in evidenza il grande carattere delle antagoniste. Sul 19-19 è scattato un cartellino giallo a Letizia ma Assisi non si è scomposta ed è andata a conquistare la prima palla match (23-24), la situazione si è poi rovesciata ma il muro di Galiotto ci ha messo una pezza ed ha propiziato il 26-27 a cui ha fatto seguito l’attacco di Chiara Panzolini che ha scritto la parola fine. Bella partita in definitiva e complimenti alle due avversarie che hanno reso onore a questa categoria. Assisi torna in serie C femminile ed ora può festeggiare.
VITTORIA ASSICURAZIONI PERUGIA – ASSISI VOLLEY = 1-3
(22-25, 20-25, 25-17, 26-28)
PERUGIA: Cherubini 14, Truffarelli 13, Segoloni 12, Schippa 11, Monti 11, Marconi 4, Alunni (L1), Ciaravella, Antolini. N.E. – Verna, Cipiciani, Cerquetelli. All. Stefania Dalla.
ASSISI: Panzolini 15, Letizia 14, Fongo 13, Cokic 12, Galiotto 10, Lupattelli 2, Masciotti (L), Zibetti, Bosi. N.E. – Martellini, Inserti. All. Fabrizio Guerrini.
Arbitro: Andrea Galteri e Luigi Crociani.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 1, 2012 16:42