Grifo Volley Perugia danneggiata ma ritira il reclamo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 1, 2012 18:00

Grifo Volley Perugia (stemma)In considerazione delle contestazioni sorte durante il secondo incontro della finale play-off di serie C maschile Monini Spoleto – Grifo Volley Perugia, nonché delle vivaci discussioni dipanatesi anche sulla testata on-line Pianeta Volley, la società sportiva biancorossa desidera chiarire quanto segue:
– nel corso del quarto set, sul punteggio di 12 a 10 per la Grifo Volley Perugia, veniva assegnato sul tabellone elettronico un punto in più alla Monini Spoleto e lo stesso veniva riportato anche sul referto, che presenta le uniche correzioni proprio in quella parte di incontro, pur non avendo la nostra avversaria vinto alcuno scambio;
– di tale evidente errore si sono accorti quasi tutti i presenti alla partita;
– poiché le legittime richieste di correzione da parte dei nostri tecnici e giocatori non hanno sortito esito alcuno, il capitano preannunciava reclamo all’arbitro il quale lo invitava a scrivere di proprio pugno tale richiesta (testualmente “sapete voi cosa dovete scrivere”) pur essendo tale compito posto dal regolamento a carico della coppia arbitrale;
– il reclamo veniva quindi confermato alla fine dell’incontro nei termini stabiliti (15 minuti).
Rivisto il filmato della partita, abbiamo avuto ulteriore conferma dell’evidente errore in cui è incorso la coppia arbitrale ed il segnapunti. Siamo chiaramente dispiaciuti ed arrabbiati per quanto accaduto, anche in considerazione del fatto che ciò è avvenuto alla presenza del commissario di campo (che cosa gravissima non si è accorto di nulla) ed ha fatto seguito ad altre decisioni arbitrali a nostro modo di vedere tecnicamente inspiegabili. Pur essendo nostro diritto e pur ritenendo dati alla mano di aver ragione (sarà riversata su youtube la partita nei prossimi giorni), abbiamo comunque deciso di non inoltrare il reclamo alla federazione per ottenere la ripetizione dell’incontro poiché abbiamo rispetto del nostro valido avversario (a cui non sono addebitabili tali errori e che come noi è parte lesa) e, come insegnano i nostri tecnici a tutte le giovani leve, accetteremo sempre il risultato del campo, qualsiasi cosa avvenga, senza alibi di sorta. Vinca il migliore. Forza equipo!
(lettera firmata la società e la squadra della Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 1, 2012 18:00