Libertas Bastia in festa, il tecnico è ancora Ricci

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2012 14:30
Edilizia Passeri Bastia (squadra)

la squadra della Edilizia Passeri Bastia insieme al suo presidente Ubaldo Passeri

L’ultimo atto della stagione agonistica della Libertas Bastia è stata la festa di chiusura con tanto di celebrazione in pompa magna. Un ricco buffet per tutti i tifosi e gli appassionati della società sportiva biancoazzurra ha fatto da cornice ad un evento al quale hanno partecipato diverse centinaia di persone. C’era da festeggiare due promozioni, quella in serie B1 femminile della squadra maggiore e quella in serie D femminile della seconda formazione, e per l’occasione hanno presenziato all’evento tutte le compagini giovanili del club. Dopo i saluti di rito delle autorità sono state chiamate a sfilare le atlete di ogni squadra che hanno ricevuto l’applauso dei presenti, quello più grande e fragroso ovviamente è stato tributato alle due promosse che hanno chiuso la lunga passerella. Dopo i saluti delle autorità istituzionali e sportive, la dirigenza ha consegnato dei riconoscimenti speciali alle due squadre vincitrici dei rispettivi campionati e la carrellata di presentazioni è stata intermezzata dagli interventi di rito. Non sono mancate le sorprese però, nel suo discorso il presidente Ubaldo Passeri ha infatti colto impreparati i tanti sostenitori: «Dopo dodici anni alla guida di questa società sportiva è arrivato il momento di lasciare. Il motto largo ai giovani è sempre stato il mio concetto ispiratore e cedo così volentieri a mio figlio la carica, ma io sarò comunque sempre nell’organico dirigenziale, pronto a dare consigli se ce n’è bisogno. Non ho mai posto limiti alla provvidenza ed abbiamo sempre guardato avanti, così faremo anche in futuro e l’avvicendamento alla guida del club è una sorta di prosecuzione, un cambiamento nel segno della continuità di un lavoro che ha portato ottimi risultati perché la Libertas Bastia vuole sempre cercare di migliorarsi». La poltrona passa dunque a Riccardo Passeri che da parte sua ha così esordito: «Mi aspetta un compito importante ma metterò il massimo impegno affinché possa essere sempre rinnovata la grande tradizione della pallavolo. Raccolgo un testimone pesante ma confido su un gruppo di amici che saranno al mio fianco e con l’ingresso di nuovi partner si può pensare con ottimismo a questa nuova stagione agonistica. La prossima esperienza sarà quindi non da semplice comparsa ma cercheremo di fare bene ». Il riferimento è chiaramente al collettivo di punta che debutterà per la prima volta in serie B1 e che vedrà accanto al marchio storico della Edilizia Passeri quello nuovo della Edil Rossi che saranno i due co-sponsor principali. E’ stato infatti accolto con grande entusiasmo l’ingresso di Fabio Rossi che avrà un ruolo nei quadri dirigenziali del sodalizio bastiolo, un accordo senza precedenti che per la prima volta unisce due imprese delle stesso settore a formare una sinergia allargata anche ad altre realtà. Momento di grande trasporto si è registrato durante la proiezione del filmato intitolato ‘Un sogno diventato realtà: l’Edilizia Passeri Bastia vola in B1’ preparato con cura da Gianluca Bazzoffia per far rivivere i momenti salienti del campionato. In chiusura di serata, quando tutte le novità sembravano ormai esaurite è arrivata la sorpresa più grande, ed in qualche modo meno attesa. E’ toccato al tandem di dirigente Polticchia-Conti soddisfare la curiosità dei tesserati e degli addetti ai lavori che hanno rivelato la conferma di Gian Luca Ricci in panchina, dopo aver risolto alcune questioni professionali nel fine settimana il tecnico ha dato nuovamente la propria disponibilità e la notizia è stata accolta tra l’entusiasmo generale.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2012 14:30