Magione – Nocera Umbra, ultima chiamata per la serie C

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 2, 2012 12:31

Magione – Nocera Umbra, ultima chiamata per la serie C

Avis Magione (tempo)

la squadra della Avis Magione durante un tempo

Friservice Nocera Umbra (tempo)

la squadra della Friservice Nocera Umbra durante un tempo

Appuntamento con la storia in serie D femminile per l’ultimo posto da assegnare nella massima categoria regionale. Tanti i sostenitori delle squadre annunciati sugli spalti del palazzetto di via Libertà (ore 21,15) per seguire lo loro squadre del cuore nella terza partita di finale dei play-off promozione. Il sodalizio della Avis Magione stasera potrà giocare la bella in casa, confidando nella seconda possibilità per festeggiare. A contrastarla ci sarà la Friservice Nocera Umbra che dopo essere stata superata sabato scorso, ha ritrovato nuovo vigore mercoledì, portando in pareggio i conti. Le magionesi sanno di dover prestare massima attenzione alla gestione delle palle difficili per non dover incorrere negli errori che tre giorni fa spianarono la strada alle avversarie. Le nocerine a loro volta cercheranno di colmare il vuoto lasciato dal muro nella prima sfida per avere maggior efficacia e non facilitare il compito alle rivali. In gara-uno l’Avis ha mostrato una tempra invidiabile ed una voglia di restare aggrappata al match contro tutte le avversità. A dare fiducia al sestetto locale guidato da coach Silvia Tamburi è l’entusiasmo che si è diffuso intorno alla società sportiva per inseguire questo traguardo nel venticinquesimo anno dalla sua fondazione. In gara-due c’era bisogno di una grande prova per la Friservice che ha imposto quel gioco che nella partita precedente era venuto meno. La dimostrazione di forza registrata dalle rossoblu sul proprio campo ha sbloccato definitivamente la squadra del tecnico Oriano Ornielli il cui potenziale è in grado di competere per l’obiettivo. E’ questo dunque l’ultimo appello che permetterà di effettuare il grande balzo in alto. Ad incidere su questi play-off, dopo una regular season entusiasmante, possono essere fattori esterni, occorre pertanto la massima concentrazione. Le ragazze sono cariche e determinate a raggiungere questo traguardo che rappresenterebbe una sorta di ritorno nell’aristocrazia per una piazza storica del volley umbro che ha già militato lungamente nella serie C in passato Sarà una gara da interpretare bene quella odierna, dove sarà più bravo che per primo saprà colpire, dove alla fine potranno pesare anche le energie rimaste da mettere in campo. Chi vince il duello festeggia, chi perde va in vacanza scontento. Sarà un match difficile da giocare senza paura, sarà l’ultima spiaggia. Magione: Bertinelli – Orsini, Travaglini L. – Cardinali, Nucciarelli – Castellini, Favilli (L). All. Silvia Tamburi. Nocera Umbra: Cesaretti – Moriconi, Travaglini D. – Gaudenzi, Urbani – Barrionuevo, Brancaleone (L). All. Oriano Ornielli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 2, 2012 12:31