Aldo Nocentini: «Voglio un San Giustino ambizioso»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 18, 2012 13:30

Aldo Nocentini: «Voglio un San Giustino ambizioso»

Nocentini Aldo (San Giustino)

Aldo Nocentini

E’ un paese in festa San Giustino che per il terzo anno consecutivo, si è iscritta al massimo campionato di pallavolo con la costituzione della Altotevere Volley con sede presso il Pala-Kemon. Nonostante le oggettive difficoltà economiche che hanno portato alla non iscrizione di diverse società di grande storia e blasone, il piccolo comune umbro di 12’000 abitanti, ai confini con la Toscana e contiguo a Sansepolcro, è riuscito a trovare le risorse e la forza di costruire un progetto di comprensorio umbro-toscano. Città e tifosi, dopo l’annuncio del passaggio di proprietà alla nuova società, che ha permesso a tutti di tirare un sospiro di sollievo, ringraziano Claudio Sciurpa per quanto fatto e salutano con entusiasmo l’arrivo del neo presidente Aldo Nocentini, il socio e dirigente della Kemon, insieme al confermato diesse Andrea Sartoretti è al lavoro per formare squadra e staff della la prossima stagione. «L’intento – hanno detto Nocentini e Sartoretti – è quello di allestire una squadra con giocatori determinati e ambiziosi che possono contare sul sostegno e l’incitamento di un pubblico da tutti giudicato tra i migliori d’Italia». Parole di ringraziamento alla nuova dirigenza sono arrivate anche dal sindaco di San Giustino Fabio Buschi e dall’assessore allo sport Massimiliano Manfroni, che hanno espresso grande soddisfazione per l’iscrizione della nuova società Altotevere Volley. I tifosi della fossa ‘Lupi e Bufali’ intanto già pensa al grande derby con la neopromossa Sir Safety Perugia di Gino Sirci.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 18, 2012 13:30