Roberto Farinelli: «Grazie Marconi»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 14, 2012 19:00
Farinelli Roberto

Roberto Farinelli

Sette stagioni, sette lunghe ed avvincenti stagioni a difendere ed a  portare addosso i colori di una città e di una società, grazie alla Marconi. Tre anni di serie A, uno di serie B1, tre nel settore giovanile femminile; lavorare con Radici, Tardioli, Polidori; con giocatori straordinari; l’incredibile avventura con la nazionale turca agli Europei, ai Giochi del Mediterraneo, nella European League; la fatica in palestra nel dare un’identità al settore femminile, le vittorie e le sconfitte… tutte e tante emozioni, grazie alla Marconi! Grazie a Zefferino ed a tutta la famiglia Monini; grazie a tutti i dirigenti; grazie a Luca, Letizia, Alessio, Agnese, Ferdinando, Fabio e Lorenzo con il loro apporto indispensabile in palestra; grazie ai ragazzi  prima ed alle ragazze poi che in questo percorso mi hanno sopportato in palestra ed ai loro genitori che un po’ ho fatto impazzire. Grazie a tutte le persone ed amici che ho avuto modo di conoscere grazie alla pallavolo, grazie alla Marconi. Le cose non durano in eterno e quando allenatore e società raggiungono gli obiettivi comuni è giusto che se ne pongano altri, magari diversi, magari distanti. Il mio è un arrivederci sui campi, magari da avversari… già l’avversario forte, leale e combattivo che sempre è stato e sarà la Marconi. Grazie Marconi!
(lettera firmata Roberto Farinelli)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 14, 2012 19:00