Scappaticcio e Sir Safety Perugia, fine di una storia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 5, 2012 21:45

Scappaticcio e Sir Safety Perugia, fine di una storia

Scappaticcio Antonio (time-out)

coach Antonio Scappaticcio parla ai ragazzi in un time-out

Clamoroso divorzio nel settore giovanile della Sir Safety Perugia che ha risolto il contratto con il responsabile tecnico del settore giovanile Antonio Scappaticcio, una separazione annunciata ai gruppi da lui allenati e che pone fine ad un rapporto durato quattro anni. La notizia giunge come una sorpresa poiché il tecnico di origine campana aveva in questa stagione appena conclusa fatto approdare tutte le squadre al vertice regionale vincendo i titoli umbri under 13, under 14, under 16 ed under 18 del settore maschile. Risultati importanti dato che il settore maschile è quello in cui più si lamentano le difficoltà di reclutamento e di formazione. Le quattro vittorie in altrettanti campionati non sono state sufficienti a prolungare il suo contratto che scade così a fine mese. Il presidente Sirci ed il suo staff si sono già mossi per trovare un sostituto e per occupare il posto lasciato vacante tutte le piste conducono al marchigiano Romano Giannini, ex allenatore del club bianconero in serie B1 con cui erano rimasti ottimi rapporti e personaggio che si era fatto notare nel vivaio di San Giustino e della rappresentativa regionale umbra under 16 con cui appena un anno fa aveva raggiunto due podi alle finali nazionali. Mancherebbe solo la firma sul contratto ma l’accordo sarebbe stato raggiunto.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 5, 2012 21:45