Selci, ore decisive per la prossima stagione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 20, 2012 00:01
Il Nastro Selci (team)

la compagine targata Il Nastro Selci di serie B2 maschile

Giorni di intensa riflessione per la Pallavolo Selci che deve prendere una decisione sul suo futuro. Allestire una squadra competitiva sembra sempre più difficile e malgrado il confermato supporto dello sponsor principale le problematiche da affrontare sono tante. A questo proposito il presidente Duilio Cagnoni afferma: «Meglio una serie C decorosa che una serie B2 maschile a prendere le botte. Nel bacino alto tiberino mancano i ‘giovani’ e ben quattro giocatori dei nostri hanno passato il limite di età in questa stagione. Ancora c’è tempo e stiamo alla finestra ma è molto difficile». Il riferimento è alla regola degli over che prevede per la categoria l’utilizzo di massimo quattro elementi a referto classe 1981 o precedenti (considerati ‘vecchi’), il resto devono essere minori di trent’anni. Una situazione che nei club dove il settore giovanile manca diventa un problema. Un’ancora di salvataggio sembrava potesse essere gettata dal San Giustino che dispone ancora di un bel bacino di atleti in prestito per la penisola nei campionati nazionali, ma il club che ha salvato la massima categoria ha poi ripiegato su altri progetti ed i selciarini ora sono in gravi difficoltà. Voci di corridoio dicono che le due squadre che hanno finito la corsa ai play-off della serie C umbra, la Vitt Chiusi e la Grifo Volley Perugia, potrebbero essere interessate ad acquisire il titolo. Se Il Nastro Selci non dovesse più fare la serie B2 ci si auspica che almeno il titolo non vada a finire nelle mani di un club fuori regione.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 20, 2012 00:01