Vittoria Assicurazioni Cup, le iscrizioni aumentano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 17, 2012 13:00

Vittoria Assicurazioni Cup, le iscrizioni aumentano

 

Rubini-Coccetta

Simone Rubini e Stefano Coccetta

Agostini-Urbani

Filippo Agostini e Davide Urbani

Dopo tanti allenamenti, ora si fa sul serio, il torneo più importante di beach volley 2×2 maschile organizzato da Pianeta Volley conosce la sua massima espressione nell’ultimo fine settimana di giugno. Il teatro dell’evento è la spiaggia demaniale di Passignano sul Trasimeno che vedrà la disputa della Pianeta Volley Cup, tornerà ad ospitare una vetrina di notevole importanza. La struttura sta subendo in questi giorni una completa ristrutturazione grazie al puntiglioso lavoro di Gabriele Masconni, gestore dell’impianto sportivo nello stabilimento balneare denominato Sualzo Beach, e all’impegno assunto dalle amministrazioni pubbliche e dalle aziende private. Fondamentali i contributi dei partner commerciali quali Sir Safety System, Grifo Latte e Nestlè Italiana, aziende che hanno omaggiato di prodotti l’organizzazione, ed proprio per questo motivo che lo spettacolo sarà ancor più gustoso anche per atleti e per il pubblico che si assieperà alla Beach Arena lacustre durante la manifestazione. L’unione d’intenti tra Pianeta Volley e la Fipav Perugia ha fatto nascere con i migliori presupposti un torneo che pare destinato a suscitare grande interesse. Gli specialisti dell’intero territorio umbro, e qualche buon nome da fuori regione, si scontrano nella terza edizione della competizione, difficile fare previsioni visto il continuo stravolgimento degli equilibri nel beach di coppia. Il primo risultato positivo è costituito dal numero delle formazioni partecipanti che potrebbe ritoccare il record di un anno fa, significato lampante che nel territorio ci sono sempre più atleti disposte a sudare sotto il sole per affinare la propria tecnica individuale e puntare al montepremi finale. Una delle coppie da battere in questo torneo è quella costituita da Coccetta Rubini, gli esperti ‘sabbiaroli’ ternani che terminarono al secondo posto nelle prime due edizioni hanno già fatto pervenire il loro assenso impreziosendo l’evento lacustre del 23 e 24 giugno, ma tra gli scritti ci sono anche i giovani emergenti Agostini – Urbani che giunsero settimi nell’evento del 2011. La buona reputazione acquisita dall’associazione organizzatrice, sempre più punto di riferimento nel settore delle schiacciate, e la serietà dimostrata nel preparare l’evento, coinvolgerà anche qualche partecipante delle regioni limitrofe (Emilia Romagna, Lazio, Marche, e Toscana). I promotori lavorano con entusiasmo come testimonia Carla Bacellini: «Abbiamo anticipato l’evento per non intralciare le date del campionato italiano assoluto e proprio per questo credo che avremo molti consensi rispetto alle precedenti manifestazioni. Essendo un torneo federale che assegna punti per il ranking c’è molto interesse tra gli addetti ai lavori e siamo sicuri che avrà una splendida riuscita». Tutte le informazioni su www.pianetavolley.net oppure al numero 347-3409440.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 17, 2012 13:00