World Cup, le azzurre si giocano l’accesso alle Olimpiadi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 30, 2012 22:49

World Cup, le azzurre si giocano l’accesso alle Olimpiadi

Giombini Laura (spara)

Laura Giombini in attacco durante un a fase della World Cup di beach volley

A Mosca continua la cavalcata delle coppie azzurre, impegnate nella World Cup di beach volley, ultima chance per conquistare i Giochi Olimpici di Londra. In mattinata le ragazze del ct Lissandro, Gioria-Momoli e Giombini-Orsi Toth, hanno superato 2-1 le svizzere Kayser-Heidrich e Vergé-Dépré-Forrer, chiudendo la fase a gironi al primo posto, grazie alle quattro vittorie in altrettanti incontri. Lo splendido cammino delle azzurre domani consentirà loro di scendere in campo per disputare la gara che vale l’accesso alle Olimpiadi contro l’Olanda che ha chiuso al secondo posto nell’altro raggruppamento. Il dettaglio delle gare odierne:  Gioria-Momoli Vergé-Dépré-Forrer  2-0 (21-16, 21-19); Giombini-Orsi Toth / Kayser-Heidrich 1-2 (21-15, 12-21, 13-15); Gioria-Momoli / Vergé Dépré-Forrer 1-0 (19-17). Domani Italia-Olanda e Russia-Cina. La formula prevede che le squadre sono divise in due gironi, la prima di ciascun raggruppamento affronterà la seconda dell’altro nel match che varrà l’accesso al tabellone olimpico (le vincenti staccheranno il pass per Londra). Le squadre si affronteranno con la formula del cosiddetto ‘country contro country’ al meglio dei tre incontri; in caso di pareggio nei match vinti e persi (1-1) si disputerà un golden set a 15 punti che può essere giocato da una coppia scelta tra i quattro atleti convocati (può essere dunque diversa da quelle di partenza).
(fonte Federvolley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 30, 2012 22:49