Mc Kibbin e Lo Bianco: «Felici di essere ancora qui»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 24, 2012 08:00

Mc Kibbin e Lo Bianco: «Felici di essere ancora qui»

Mc Kibbin Riley (mimo)

Riley Mc Kibbin

Sartoretti lo considera un potenziale campione, un’atleta che può cambiare le sorti di una partita: Riley Mc Kibbin, palleggiatore alla sua seconda stagione a San Giustino. Una conferma meritata, grazie ad una seconda parte del campionato scorso, estremamente positiva. Inserito nel roster come riserva del serbo Pektovic, è riuscito, nel giro di pochi mesi, a prenderne il posto nel sestetto titolare: «Questa per me è una stagione fondamentale. Ho lavorato tanto, prima di tornare in Italia, volevo farmi trovare pronto per l’inizio della preparazione. Voglio fare bene, per me e per San Giustino. E’ il mio secondo anno da professionista, so di aver commesso qualche errore, ma non succederà più. Ringrazio la società per questa opportunità. Voglio conquistarmi la nazionale con questa maglia. Ho un sogno, partecipare alle prossime olimpiadi, che si svolgeranno in Brasile nel 2016; è difficile, ne sono consapevole, dovrò lavorare tanto per raggiungere questo obiettivo, ma sono ottimista. Sono molto soddisfatto del metodo di lavoro del nostro coach. Marco è l’allenatore adatto per noi giovani, è molto preparato, e sarà fondamentale per la mia crescita. Trovo che nel gruppo di questa stagione c’è voglia di lavorare, non ci sono grandi nomi, ma siamo molti uniti e sopratutto ci divertiamo». A riguardo delle conferme sono queste le parole di Andrea Sartoretti: «Lo Bianco, nonostante la giovane età, è uno dei veterani di questa rosa, una pedina fondamentale nell’equilibrio di una squadra. Un professionista serio che sa far gruppo, ed è molto utile dentro e fuori dal campo. Sono convinto che Marco riuscirà a ritagliarsi più spazio rispetto alle passate stagioni, è un ragazzo eccezionale, un elemento che tutti vorrebbero allenare». Da parte sua il libero degli altotiberini Marco Lo Bianco afferma: «Sono molto felice di giocare ancora per San Giustino. Questa società ha deciso di puntare ancora su di me e ciò mi riempie di gioia. Stiamo lavorando tanto e bene. Ed è senz’altro positivo. Siamo un gruppo omogeneo, con tanta voglia di dimostrare, per intero, il nostro valore. Tra i miei principali obiettivi c’è quello di ritagliarmi più spazio, mi alleno duramente per guadagnarmi minuti in campo la domenica. La stagione sarà lunga, e sono convinto che ci sarà spazio per tutti».
(fonte Vivi Altotevere Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 24, 2012 08:00