Città di Castello s’impone nel test con Potenza Picena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 30, 2012 09:30

Città di Castello s’impone nel test con Potenza Picena

Franceschini Alessandro (battuta)

Alessandro Franceschini in battuta

La Gherardi Svi Città di Castello di serie A2 maschile vince l’amichevole tra le mura amiche contro la B Chem Golden Plast Potenza Picena con un netto tre a zero. Andrea Radici inizia il primo set con il sestetto titolare, si assiste perciò al rientro di Rosalba e Visentin e alla prima volta di Fromm e Van Walle tra le mura amiche. Van Walle si fa subito vedere con un attacco e due battute punto (3-0), gli ospiti rimontano e pareggiano a quota 4. Dopo un vantaggio ospite (8-9), i tifernati tornano avanti con Van Walle e un attacco out dei marchigiani (10-9). La battuta di Piano e il muro di Visentin regalano due lunghezze ai tifernati (15-13), il set sembra segnato ma un sussulto ospite firmato da Muzio rimette in parità la contesa (21-21). L’ace di Fromm chiude la frazione sul 26 a 24. Dopo il primo set coach Radici toglie Visentin e Rosalba, ancora non al meglio, e li sostituisce con i giovani Grasso e Carminati, dato che anche Massari è indisponibile. Subito Van Walle spara tre ace (come nel primo set), Braga e Fromm murano ed è 7-4. Mercorio non ci sta (7-6), nemmeno Van Walle che mette a terra il 9-6, imitato da Grasso in battuta e Braga (11-6). Il turno in battuta di Grasso devasta la ricezione della B Chem (15-6), poi Muzio spara out il 16-7. La Gherardi Svi è in completo controllo del set (19-9) con Franceschini che rileva Piano. Carminati piazza la battuta del 23-13, Van Walle non sbaglia lo slash del due a zero che fissa il punteggio sul 25 a 14. Nel terzo set le due squadre iniziano con qualche difficoltà in ricezione e con un certo equilibrio (6-6), rotto dall’ace di Fromm e dal punto di Carminati (8-6). Van Walle continua a martellare dalla battuta (11-8), il tedesco e Piano murano Muzio (13-9) poi Della Corte spara fuori due attacchi ed è 15-10 per la Gherardi Svi. Il set è praticamente finito sul 21-13 e con esso la partita. Qualche automatismo è ovviamente da sistemare perchè la squadra si allena al completo solo da una settimana ma c’è soddisfazione per come la squadra ha saputo interpretare la gara di oggi.
GHERARDI SVI CITTÀ DI CASTELLO – B CHEM GOLDEN PLAST POTENZA PICENA = 3-0
(26-24, 25-14, 25-17)
CITTÀ DI CASTELLO: Van Walle 21, Fromm 11, Braga 6, Piano 3, Rosalba 2, Visentin 2, Tosi (L), Carminati 4, Grasso 2, Franceschini 1, Sartoretti, Lensi (L2). N.E. – Massari, Nardi. All. Andrea Radici
POTENZA PICENA: Mercorio 12, Della Corte 8, Muzio 8, Tobaldi 7, Zamagni 6, Cecato, Bianchi (L), Cacchiarelli, Benaglia 1, Miscio, Bianchi. N.E. – Zamponi, Zampetti, Rossetti. All. Gianluca Graziosi.
Città di Castello (b.s. 9, b.v. 11, muri 10, errori 1).
Potenza Picena (b.s. 13, b.v. 1, muri 7, errori 10).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 30, 2012 09:30