Zambelli Orvieto, strepitoso recupero a Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 30, 2012 11:00

Zambelli Orvieto, strepitoso recupero a Terni

Verdacchi-Rosa (muro)

Chiara Verdacchi e Francesca Rosa a muro sull’attaco di Marica Giubila

Gara molto sentita su entrambi i fronti in serie C femminile, e ci sono volute due ore di un match tesissimo per il verdetto che ha decretato i due punti per la Zambelli Orvieto. L’incontro inizia nel peggiore dei modi per le ragazze di Madau Diaz, che non trovano la concentrazione giusta e lasciano condurre i giochi ad un’Azzurra Terni determinatissima, Tocca e Veritieri giocano come mai si erano viste ad Orvieto nella scorsa stagione, il resto della squadra non è da meno, e malgrado gli sforzi, le nostre non riescono a colmare il vantaggio delle padrone di casa. Le donne della Rupe non mollano e sul finale recuperano punti, ma non basta e il primo set si chiude sul 25 a 23. Secondo parziale da dimenticare, black-out nella metà campo orvietana, che lascia le padrone di casa imperversare quasi indisturbate. Sotto di due set, coach Madau Diaz riesce a ricompattare la squadra e riportare il team in partita. La Zambelli riprende in mano il match imponendo il proprio ritmo all’incontro e costringendo le locali a subirlo. Gli attacchi di Verdacchi e Fiorini portano punti pesanti, il ritmo di gara è cambiato e i due set precedenti, giocati senza tregua cominciano a farsi sentire nelle fila delle ternane. Campana rientra in partita, alza la qualità del gioco in fase difensiva e la Zambelli torna a dimostrare il proprio potenziale. Terni non molla ma quando le ospiti riescono ad esprimere il gioco di cui sono capaci, arginarle e difficile, due set vinti dalle orvietane in un crescendo di livello tattico e tabellone che segna due pari. Si va al tie-break con le orvietane lanciatissime e determinate e portare a casa il risultato, servizio in mano a Ragaini e attacchi di Fiorini e Verdacchi, muro di Campana ed è subito (1-3). Sette battute consecutive di Campana e palle a terra di Fiorini, Verdacchi, Ragaini, parziale in mano ad Orvieto (4-13). Le locali tentano l’ultima reazione con gli attacchi da posto quattro di Giubila e provano a rifarsi sotto ma la Zambelli appare inarrestabile e con Fiorini va a chiudere per il tre a due. Gara sofferta, ma alla fine, a denti stretti e con carattere, la Zambelli va a prendersi un’ importante vittoria su un campo molto ostico. Tempo di respirare pochissimo, si ritorna subito in campo. Mercoledi 31 ottobre turno infrasettimanale alle ore 20,45 al Pala-Papini ospite la Libertas Perugia.
AZZURRA TERNI – ZAMBELLI ORVIETO = 2-3
(25-23, 25-14, 23-25, 21-25, 8-15)
TERNI: Veritieri, Giusti, Favoriti, Pecoraioli, Giubila, Tocca, Bartolucci (L1), De Ciantis, Rossi, Sposini, Bozza, Bastianelli, Augusto (L2). All. Pietro Re Dionigi.
ORVIETO: Verdacchi 21, Fiorini 21, Campana 11, Valentini 7, Ragaini 3, Toppetti 1, Gentili (L1), Tortelli 6, Rosa 1, Trequattrini, Bracaletti, Crocioni (L2). All. Madau Diaz.
Arbitri Massimiliano Materazzini e Fabio Toni.
(fonte Orvieto Sport)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 30, 2012 11:00