A Bastia Umbra clima positivo, parola di Ubertini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 24, 2012 20:00

A Bastia Umbra clima positivo, parola di Ubertini

Ubertini Serena

Serena Ubertini

Alla seconda giornata del campionato di serie B1 femminile si è interrotta la serie positiva della Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia che durava dallo scorso anno. Tredici le vittorie consecutive che le bastiole hanno infilato con il palazzetto di viale Giontella che non conosceva sconfitta dallo scorso 28 gennaio, e anche allora fu una sconfitta al tie-break. Hanno mosso però la classifica le ragazze del vice presidente Fabio Rossi che restano in serie positiva, e lo hanno fatto contro il quotato Arzano, mostrandosi comunque competitive. Ci sono dunque dei segnali positivi per le atlete umbre, aver preso un punto è stato importante per il team biancoazzurro che ha masticato amaro ma ha altresì dato una buona risposta ai suoi tifosi. A commentare queste prime due giornate è la schiacciatrice Serena Ubertini che parte dall’esordio: « A Gela abbiamo disputato e vinto una partita di due ore e quaranta. La fatica è stata tanta e così la felicità, anche perché la società aveva preparato tre giorni di trasferta accuratamente e le siciliane in casa hanno un pubblico strepitoso di oltre mille spettatori. In quell’occasione è stato importante l’atteggiamento grintoso tenuto da tutte noi, anche perché gli scambi spesso duravano anche quattro o cinque azioni». Sabato scorso contro le rivali campane, invece, qualcosa non è andato per il verso giusto, anche se l’avvio della gara aveva fatto sperare in un esito positivo. «Contro Arzano abbiamo impattato bene la partita, impostando il nostro gioco veloce poi siamo calate in fase di ricezione e abbiamo subito il loro gioco semplice e lineare. Nonostante l’amarezza per essere state avanti due a uno e per aver avuto la possibilità di prendere più punti siamo soddisfatti. Abbiamo espresso a tratti un buon gioco che ha messo in difficoltà una delle squadre più quotate del campionato. Bisogna raccogliere le cose positive e lavorare su quelle meno positive per diventare una squadra completa». La classifica vede ora Bastia Umbra solitaria al quinto posto, dietro le tre formazioni rimaste a punteggio pieno e all’Arzano appunto che rimane imbattuto. La dirigenza bastiola rivolge ora il suo sguardo ad Aversa, prossima avversaria da affrontare in trasferta sabato 27 ottobre.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 24, 2012 20:00