A Bastia Umbra si guarda lontano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2012 12:16

A Bastia Umbra si guarda lontano

Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia (staff)

atlete e staff della Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia di serie B1 femminile

Bagno di folla per la società sportiva Libertas Pallavolo Bastia presentata sabato pomeriggio all’hotel Villa Rabasco, luogo divenuto ormai tradizionale per il battesimo ufficiale di ogni stagione agonistica. A presenziare all’appuntamento del club biancoblu c’erano una moltitudine di autorità e di rappresentanti istituzionali, a partire dall’amministrazione comunale di Bastia Umbra intervenuta con la vice sindaco Rosella Aristei, l’assessore allo sport Marco Fortebracci e la delegata comunale per il progetto cittadella dello sport Fabrizia Renzini, con il presidente regionale dei Centri Libertas Giancarlo Magrini, il presidente provinciale del Coni Domenico Ignozza ed i presidenti della Fipav Giuseppe Lomurno (Umbria) e Giampaolo Colangeli (Perugia). Un parterre ricco per portare i saluti ad una realtà che è in continua crescita e che costituisce senza dubbio il fiore all’occhiello della città portando, attraverso la Edilizia Passeri & Edil Rossi, in giro per l’Italia l’immagine più bella del proprio territorio. Si respiravano nell’aria ancora forti i sentimenti di felicità e l’emozione per i grandi obiettivi raggiunti solo pochi mesi fa, la doppia promozione acquisita sul campo con le due squadre maggiori che saranno protagoniste in serie B1 femminile ed in serie D femminile. Dopo i saluti e la proiezione del video che ha ricordato la cavalcata trionfale delle giocatrici bastiole, è stato il momento del passaggio di consegne, con il cambio al vertice già annunciato in giugno e reso effettivo da sabato.

Rossi-Passeri (presentazione)

Fabio Rossi e Riccardo Passeri

A guidare il sodalizio che vanta una tradizione pluriennale saranno forze fresche, con la coppia d’imprenditori e sponsor costituita da Passeri e Rossi che si è mostrata orgogliosa di approdare alla guida dell’associazione. Il presidente Riccardo Passeri nel suo primo discorso ufficiale non ha nascosto l’emozione: «Nel tempo la Libertas Bastia si è contraddistinta nel territorio per trasmettere ai giovani i valori importanti. Ho riflettuto a lungo prima di accettare la proposta di subentrare alla massima poltrona di questa associazione ma con le giuste sinergie abbiamo creato i presupposti per un ulteriore crescita. Siamo l’unica realtà sportiva di Bastia Umbra che partecipa ad un campionato nazionale, siamo chiamati ad un cambio di passo sotto tutti gli aspetti, e cercheremo di portare sempre in alto i nostri colori. Mi auguro che anche le istituzioni abbiano un pensiero di riguardo verso l’attività svolta con i più piccoli, occorre guardare al futuro ed il futuro è dei giovani». Il vice presidente Fabio Rossi ha voluto sottolineare gli aspetti positivi: «Oggi è un giorno importante per noi, ho accolto con entusiasmo la proposta della Libertas per un progetto che sta avanzando in piena sintonia grazie alla collaborazione di tutte le componenti; in questo momento ci stiamo impegnando al massimo per riuscire a fare le cose nel migliore dei modi. Andremo con orgoglio in ogni parte della penisola con l’obiettivo di tenere alto il nome della città, non a caso nella maglia è presente lo stemma di Bastia Umbra che contiamo di onorare». La dirigenza ha poi espresso un particolare ringraziamento a Giorgio Giulietti, un personaggio fondamentale per questa nuova avventura che ha fatto da anello di congiunzione per creare le basi di un progetto che si preannuncia solido ed ambizioso. In chiusura di cerimonia è stato offerto un aperitivo ed è stato fatto un brindisi e un in bocca al lupo a tutte le squadre.
(fonte Libertas Bastia)
httpv://www.youtube.com/watch?v=ckBz-BYB5UQ
httpv://www.youtube.com/watch?v=T8Bt69aYPiY

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2012 12:16