Città di Castello, buon esordio della under 17 a Bastia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 30, 2012 12:00

Città di Castello, buon esordio della under 17 a Bastia

Pellegrini Marco

Marco Pellegrini

Esordio importante per la Gherardi Svi Città di Castello under 17 maschile di Francesco Moretti che in trasferta  nella prima giornata del campionato dopo essersi trovata in svantaggio di due set ha portato la gara al tie-break cedendo solo nel finale. La Sir Safety Bastia si è confermata come la formazione  più forte di questo campionato sotto l’aspetto tecnico e fisico, ma i tifernati, mostrando determinazione, spirito di squadra, senso di appartenenza a livelli importanti, hanno permesso di esprimere tutte le qualità del gruppo, confermando di poter competere alla pari con i rivali. Una presa di coscienza delle proprie qualità  che ha permesso al gruppo biancorosso di esprimere e proporre un gioco che ha fatto dell’intensità e della tattica l’elemento che ha caratterizzato l’incontro. Il Bastia Umbra allenato da Marco Taba sotto la guida del direttore tecnico Romano Giannini è partito fortissimo soprattutto nel fondamentale della battuta che ha aperto il primo divario tra le squadre, ma la pazienza dei biancorossi ha permesso di rientrare fino al 24-23, momento nel quale la Sir ha sfruttato un ingenuità dei tifernati. Secondo set equilibrato solo nella prima parte, i locali sono scappati via ma i ragazzi di Moretti hanno combattuto senza arrendersi su ogni palla. Dal terzo set, quello che si era intravisto precedentemente ha cominciato a dare frutti. La grande costanza e qualità nel proporre una tattica della fase battuta e poi della correlazione muro-difesa hanno creato alcune incertezze alla squadra avversaria che ha iniziato a balbettare in ricezione e soprattutto anche in attacco. E’ iniziata da questi aspetti la rimonta fatta di un gioco al centro, di variazioni tattiche alternate ai mani-out delle bande, un valido apporto che hanno permesso di conquistare terzo e quarto set. Il tie-break è stato molto equilibrato con la Gherardi Svi che ha fatto la lepre fino al 14-14, quando la squadra probabilmente più fredda e sicura ha conquistato la vittoria col minimo scarto. Tutti bravissimi i ragazzi di Moretti, dove spicca l’esordio di Luca Marsili (classe 1998) nel ruolo di libero. Una prova molto buona che premia il lavoro quotidiano e l’atteggiamento di grande umiltà di questo ragazzo  e soprattutto è un ottimo indicatore per il responsabile tecnico Enrico Brizzi.
SIR SAFETY BASTIA – GHERARDI SVI CITTA’ DI CASTELLO = 3-2
(25-23, 25-19, 18-25, 23-25, 16-14)
BASTIA UMBRA: Pieretti, Pisciella, Radicioni, Dal Pozzo, Pecci, Piccioni, Minelli, Migno, Maracchia, Guerrini, Baldassarri (L1), Malizia (L2). All. Marco Taba.
CITTA’ DI CASTELLO: Fauri, Mariucci, Terzo, Raffanti, De Santi, Pellegrini, Foni, Veschi, Barrese, Nardi, Marsili (L1), Sgoluppi (L2). All. Francesco Moretti.
(fonte Città di Castello settori giovanili)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 30, 2012 12:00