Cmp Acquasparta, vittoria con brivido iniziale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 29, 2012 19:00

Cmp Acquasparta, vittoria con brivido iniziale

Todini Simona

Simona Todini

Seconda partita in casa per la Cmp Acquasparta e seconda vittoria nel campionato di serie D femminile. Tre partite e altrettante affermazioni, nove punti in classifica che fanno morale ma che non soddisfano del tutto lo staff tecnico perché ancora il gioco non è fluido. Anche contro il Todi Volley la squadra commette errori ed ingenuità che a volte vanno a complicare tutto ciò che di buono viene espresso nel gioco e nel valore delle singole giocatrici, e soprattutto nel punteggio. A fine partita si conteranno ben 30 errori punto per le ragazze in maglia nera e se da un lato si sorride perché nonostante questo è arrivata la vittoria, dall’altro c’è la consapevolezza di dover lavorare sodo per ridurre i passaggi a vuoto che a lungo andare potrebbero costare caro alle acquaspartane. In avvio la squadra locale rimane con la testa dentro agli spogliatoi non riuscendo a ricevere e di conseguenza a costruire azioni di attacco, e quando ci riesce lo fa in modo scontato o commettendo errori. C’è disordine anche in difesa, gli appoggi non arrivano alla regista e le valutazioni delle palle dentro o fuori non sono fatte in modo corretto, in più se ci si aggiungono come al solito i servizi sbagliati quello che ne esce fuori è un set perso senza colpo ferire. Le ospiti non ci mettono del loro, ma ringraziano ed archiviano 20 a 25. Nel secondo parziale la musica cambia sin da subito la ricezione inizia a tenere, in difesa si riesce a tirare su qualche palla in più, gli appoggi prendono forma e le centrali iniziano ad attaccare. Gli errori scendono e guarda caso la Cmp vince con il punteggio di 25 a 10. In questo frangente buona la prova di Guerrini sia in seconda linea che in attacco e di Testasecca che in fast non lascia scampo, né al muro, né alla difesa avversaria. Si va alla terza frazione e la squadra locale sembra giocare ancora meglio ma l’idillio dura fino a metà punteggio, poi la luce si spegne e nonostante un vantaggio di sei punti le ragazze di casa si fanno rimontare grazie a sei regali e ad una bella reazione delle ragazze di Todi. Un paio di time-out e le ragazze in qualche modo rimettono la testa a posto, entra anche Simona Todini a dar man forte all’attacco che aveva dato cenni di smarrimento e la prova della giovanissima è buona sia in prima linea che in battuta. Si chiude il set con il punteggio di 25 a 21 per le padrone di casa che si portano meritatamente sul due ad uno. Inizia il quarto set e stavolta, forse per la prima volta dall’inizio del campionato si vedono le facce giuste, il gruppo è coeso, la determinazione la fa da padrona, e non si vedono errori (saranno solo tre stavolta). Guerreschi fa veder ancora una volta il suo valore a rete, la ricezione arriva puntuale nelle mani della regia e Petrelli smista come vuole, Ubaldi stavolta in seconda linea è quasi perfetta e il libero Toni, che aveva iniziato la partita senza il piglio giusto, finalmente tira fuori il carattere che serve in questo difficile ruolo. Romani e Testasecca non hanno rivali né a muro né in attacco, e Guerrini mostra in fase offensiva una gestualità che appartiene a poche, infine c’è spazio di nuovo per Todini che stavolta entra di banda e fa vedere ciò ci cui è capace. Brave ragazze, ma la strada da fare è ancora molta e mercoledì c’è subito il turno infrasettimanale che vedrà le ragazze trasferirsi ad Assisi nella notte di Halloween per cercare di migliorare ancora il proprio gioco contro una squadra, il Rivotorto, che fino ad ora si è comportata veramente bene.

CMP ACQUASPARTA – TODI VOLLEY = 3-1
(20-25, 25-10, 25-21, 25-7)
ACQUASPARTA
: Toni E. 1, Petrelli 1, Ubaldi 11, Guerreschi 27, Guerrini 7, Romani L. 9, Michini, Testasecca 16, Toni C. (L), Todini 3, Fucile, Bravini. All. Consuelo Petrocchi.
(fonte Volley Acquasparta)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 29, 2012 19:00