Con la Sir Perugia torna la serie A1 al Pala-Evangelisti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 26, 2012 17:30

Con la Sir Perugia torna la serie A1 al Pala-Evangelisti

Sir Safety Perugia (team)

atleti e staf tecnico della Sir Safety Perugia di serie A1 maschile

Aprono nuovamente le porte del Pala-Evangelisti alla serie A1 di pallavolo maschile! Domani pomeriggio, nell’anticipo della quarta giornata in diretta televisiva su Rai Sport 1 apartire dalle 17:30, la Sir Safety Perugia fa il suo esordio casalingo di fronte ai propri tifosi contro la Marmi Lanza Verona.  C’è attesa a Pian di Massiano per la ‘prima’ dei block-devils in questa storica stagione nella massima serie. La squadra di Kovac ha preparato con cura l’incontro durante la settimana e cerca domani un successo fondamentale per mettere punti in cascina ed anche per dare continuità alla vittoria del turno precedente a Castellana Grotte. Il tecnico bianconero pare orientato a confermare lo starting-seven partito inizialmente in Puglia con ‘Lupin’ Daldello ad orchestrare il gioco offensivo in regia, ‘Spacca’ Tamburo a sfruttare il suo braccio armato in zona due, la coppia Semenzato-Alletti a presidiare il centro della rete, l’onda serba Vujevic-Petric in banda e ‘Belva’ Giovi padrone della seconda linea. Con l’eccezione di Van Rekom, comunque vicino al recupero, tutti pronti gli altri bianconeri a dare il proprio contributo a match iniziato. La squadra, rinfrancata dalla conquista dei primi punti stagionali, ha lavorato con molta attenzione ed entusiasmo tra le mura del Pala-Evangelisti e vuole fermamente regalare un sorriso ai propri supporters. Dall’altra parte della rete, però, ci sarà il classico cliente scomodo da affrontare. La Marmi Lanzadi coach Bruno Bagnoli è infatti compagine solida, compatta, molto fisica ed abituata ai ritmi ed al livello della serie A1. Un bel mix di atleti esperti e giovani in rampa di lancio che ha l’asse portante in posto due. In regia c’è infatti l’eterno Meoni, palleggiatore classe ’73 di classe sopraffina, capace di deliziare ancora i palati fini del volley. Il suo gioco molto veloce e di difficile lettura per il muro avversario è certamente il punto di forza di Verona. L’opposto è il mancino Gavotto, altro elemento di grande qualità ed esperienza. Più di tutto per l’attaccante nativo di Cuneo dicono i numeri: quasi 6.200 punti solo in campionato nelle sue quindici stagioni di serie A. Al centro Bagnoli schiera, terzo elemento di esperienza, il ceco Rak, al suo decimo anno in Italia e atleta formidabile a muro, ed il bulgaro Gotsev, ventiduenne molto forte in attacco preferito in queste prime gare all’australiano Zingel. In banda spazio alla freschezza dell’olandese Ter Horst, ventunenne di grande talento quando c’è da usare il randello in attacco, ed alla qualità dell’azzurro De Marchi, scuola Cuneo proveniente da una grande stagione l’anno passato a Padova. Chiude il 6+1 il libero, di proprietà della Lube, Nicola Pesaresi, classe ’91 di interesse nazionale messosi il luce l’anno scorso in A2 a Segrate. Brutta gatta da pelare per i ragazzi del presidente Sirci che dovranno cercare di lavorare con profitto dalla linea dei nove metri per non consentire a Meoni di esprimere in pieno il suo gioco. Appuntamento per gli sportivi perugini sabato pomeriggio alle ore 17,30: il grande volley è tornato a Perugia! Perugia: Daldello-Tamburo, Semenzato-Alletti, Vujevic-Petric, Giovi (L). All. Slobodan Kovac. Verona: Meoni-Gavotto, Rak-Gotsev, De Marchi-Ter Horst, Pesaresi (L). All. Bruno Bagnoli. Arbitri: Roberto Boris e Sandro La Micela.
PROMOZIONE FAMIGLIA
Per celebrare al meglio il ritorno della serie A1 a Perugia, e per godere dal vivo del grande spettacolo della pallavolo ai massimi livelli, la Sir Safety Perugia propone un’interessante possibilità per le famiglie perugine. Ci sarà infatti, a partire da sabato contro Verona e per tutto il proseguo della stagione, la possibilità per ogni nucleo familiare, acquistando un biglietto di ingresso alla partita, di poter avere per gli altri membri familiari il ticket ridotto al prezzo di un euro. Un sistema per passare un pomeriggio con tutta la famiglia, tifare block-devils e gustarsi il meglio del volley mondiale.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 26, 2012 17:30