La Grifo Volley Perugia trionfa nel derby di anticipo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2012 19:00

La Grifo Volley Perugia trionfa nel derby di anticipo

Marta Alessandro (pronto)

il libero Alessandro Marta

Terza vittoria consecutiva per la Grifo Volley Perugia nel campionato di serie C maschile, dopo due affermazioni al tie-break arriva stavolta un successo pieno per il team del club biancorosso. L’anticipo della terza giornata di campionato ha visto i ragazzi del dirigente Lamberto Salvatori disputare il primo derby cittadino contro i giovani della Sir Safety Perugia, ed è stata l’occasione per vedere a confronto i due schieramenti più giovani e promettenti dell’intero panorama regionale. La partita non ha avuto storia nonostante i padroni di casa abbiano schierato esclusivamente gli atleti più giovani (età media 18 anni), e così sono stati incamerati altri tre punti nelle casse dei grifoni che ora sono balzati al comando momentaneo della classifica, ben inteso sino a sabato. Pronti, via, vanno subito avanti i locali con tre punti di Niccolò Cappelletti, due attacchi ed un muro del giocatore classe 1996 danno il là alla partita; sul 5-3 va a fondo campo Urbani che con diciotto turni di battuta in salto consecutivi demolisce letteralmente la seconda linea avversaria; inutile la girandola di sostituzioni perché in breve è l’uno a zero. Alla ripresa gli uomini di coach De Paolis sono sempre a condurre, funziona tutto bene nel quadrato di casa, la correlazione muro-difesa è quella giusta e Troiani gira bene il gioco con i centrali, smarcando non di rado gli attaccanti di palla alta, il libero Alessandro Marta (classe 1997) in difesa prende qualsiasi cosa ed il margine di vantaggio cresce sino al raddoppio. Nella terza frazione si registra un certo rilassamento dei ragazzi in maglietta nera, gli ospiti sono meno fallosi e in avvio vanno al comando (3-6); qualche difficoltà in ricezione e qualche errore di troppo in attacco permette alla Sir di portarsi sul massimo vantaggio (16-11); poi però c’è l’inversione di tendenza, sul turno al servizio di Troiani e le distanze si riducono (18-21), gli attacchi di Davide Urbani (mvp del match) e di Margaritelli permettono il sorpasso, a chiudere ci pensa Cappelletti con un attacco da posto-quattro. Una prova convincente quella dei ragazzi del presidente Bettini che hanno mostrato solidità in tutti i reparti e delle ottime individualità che hanno scardinato l’organizzazione di gioco avversaria, si torna in campo fra dieci giorni in casa del Corciano.
GRIFO VOLLEY PERUGIA – SIR SAFETY PERUGIA = 3-0
(25-6, 25-18, 25-22)
GRIFO PERUGIA
: Urbani 23, Cappelletti 12, Maurel 10, Margaritelli 10, Merli 1, Troiani 1, Marta A. (L1). N.E. – Mastroianni, Bondini, Marta G., Agostini, Amantea, Cipolletti (L2). All. Paolo De Paolis e Tiziano Sordini.
SIR PERUGIA
: Guerrini 5, Maracchia 5, Dal Pozzo 4, Skuodis 1, Radicioni 1, Cricco 1, Giannetto (L1), Dionigi 2, Pisciella, Pecci, Migno, Baldassarri (L2). All. Romano Giannini ed Andrea Piacentini.
Arbitri: Fabrizio Giulietti e Felice Mangino.
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2012 19:00