La matricola Narni ai nastri di partenza

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 9, 2012 16:00

La matricola Narni ai nastri di partenza

Di Loreto Marco

Marco Di Loreto

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’ormai imminente esordio della Sgl Carbon Narni nel massimo campionato regionale maschile. Sabato prossimo i narnesi saranno di scena al Pala-Itis contro i ben più titolati cugini del Terni ed inizieranno questa nuova avventura frutto dell’annata appena trascorsa che è stata coronata con la splendida vittoria del campionato di serie D. La squadra di coach Luca Angelini si presenta al via con un organico arricchito dall’arrivo dell’opposto Paolo Gentili e della banda Michele Renzini, entrambi provenienti proprio dal Terni che sarà affrontato nella prima uscita stagionale. I rossoblù dovranno fare invece a meno di David Vincioni che, per motivi lavorativi, quest’anno non ha potuto far parte del gruppo. Un inizio decisamente difficile, contro una sicura pretendente al titolo finale, che è il preludio ad un campionato di livello molto alto, da affrontare con umiltà e concentrazione, essendo consapevoli dei propri limiti e lavorando costantemente per migliorarli. Il d.s. Marco Di Loreto è ben consapevole delle difficoltà che quest’anno si presenteranno anche a causa dell’inesperienza di alcuni elementi che per la prima volta si confronteranno con questo palcoscenico, ma si dice sicuro che il gruppo ce la metterà tutta per cercare di far bella figura e di conquistare così il diritto alla permanenza in questa categoria, date anche le fatiche spese per arrivarci. La rosa completa dei narnesi: Nico Laudi, Gabriele Perotti ed Andrea Scappiti (palleggiatori); Gianluca Bonifazi, Matteo Camiciola, Mattia Martini, Michele Renzini e Francesco Trappetti (schiacciatori), Paolo Gentili e Gianluca Mangoni (opposti); Fabio Bovari, Alessandro Carducci, Stefano Cipiccia, Federico Rufini e Carlo Tissi (centrali); Andrea Costanza e Michele Favetta (liberi).
(fonte Sgl Carbon Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 9, 2012 16:00