La Multicopia Perugia stringe i denti e doma il San Sisto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 28, 2012 21:30

La Multicopia Perugia stringe i denti e doma il San Sisto

Bonifazi Francesca

Francesca Bonifazi

Secondo appuntamento interno in serie D femminile per le ragazze della Multicopia Perugia, ospite al palazzetto di San Marco la Unogas San Sisto. Le padrone di casa si schierano in partenza con Margaritelli-Marzocchi, al centro Caporali-Russo, di banda Tosti-Bonifazi. Il primo set parte con le squadre che si studiano, la Multicopia commette troppi errori all’inizio, ben cinque che sono i primi cinque punti avversari, e mantiene in scia la Unogas, ma allunga nel finale e chiude 25 a 22. Il secondo set vede ancora le locali ad avvantaggiarsi, l’ottima prova in difesa ed in ricezione permette a Margaritelli di liberare le proprie attaccanti che spingono sino al raddoppio 25 a 21. Nel terzo parziale si registra l’atteso calo di attenzione da parte della Multicopia, cosa già accaduta all’interno dei set precedenti. Avanti due a zero le grifone concedono qualcosa di troppo alle avversarie. La Unogas sembra prendere il largo ed Angelini rileva Russo al centro, le perugine tentano la rimonta ma un infortunio a Tosti, sostituita da Mazzanti, sembra inizialmente frenarle, comincia poi una ricorsa che porta meritatamente sul 22-22, il San Sisto non ci sta e cinicamente riduce le distanze. La quarta frazione riparte come la precedente, Mazzanti in diagonale con Bonifazi, nell’apparente momento di difficoltà le ragazze di coach Di Nardo si esaltano ed allungano con facilità, cambio ancora tra Angelini e Russo, ad un passo dalla vittoria però c’è nuovo black-out, il San Sisto torna sotto e quando mancano solo due punti alla conclusione del set le ragazze del tecnico Di Nardo si fanno raggiungere. Tosti rientrata in campo stringe i denti e prova ad aiutare le compagne, ma le ospiti ci credono ed ai vantaggi si aggiudicano con merito il set, e tutto da rifare. Concentrazione e determinazione nel tie-break che è sempre nelle mani della Multicopia, ma il finale fotografa perfettamente l’andamento della gara, sul 14-10 in battuta Bonifazi che durante tutta la partita si è distinta in questo fondamentale, ed è errore, errore anche per le avversarie ed urlo liberatorio per le biancorosse. Troppi errori ed in alcuni casi preoccupanti cali di attenzione, hanno reso la partita complicata, anche se agonisticamente intensa e piacevole per il pubblico presente.
MULTICOPIA PERUGIA – UNOGAS SAN SISTO = 3-2
(25-22, 25-21, 22-25, 26-28, 15-11)
PERUGIA: Marzocchi14, Caporali 14, Tosti 14, Bonifazi 12, Russo 8, Margaritelli 3, Renga (L), Mazzanti 7, Angelini 6. N.E. – Quaglia. All. Andrea Di Nardo.
SAN SISTO: Ciaglia, Bazzurro, Mariucci, Pompili, Bellavita, Giugliarelli, Costantini (L1), Ripandelli, Vescarelli, Tinozzi, Passerini. N.E. – Gliorio (L2). All. Andrea Bellavita.
Arbitro: Andrea Bocchini.
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 28, 2012 21:30