Magione, un battesimo positivo a Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 22, 2012 12:30

Magione, un battesimo positivo a Chiusi

Baldoni Cecilia

Cecilia Baldoni

Inizia con una bella vittoria in trasferta l’avventura della matricola Avis Magione nel campionato di serie C femminile. Sul campo della Mb Immobiliare Chiusi storicamente difficile per i colori bianconeri, le ragazze di coach Tomas Ciofetta si impongono con merito in quattro set, soffrendo l’impatto con la categoria solo nella prima frazione. Le tante assenze che hanno segnato questo esordio (Elisa Nucciarelli, Gioia Fusaro, Laura Travaglini e Carla Fora) hanno imposto una linea verde allo staff magionese, che ha presentato a referto ben sei under 18, la più piccola delle quali, Cecilia Baldoni (15 anni ancora da compiere), è stata protagonista in campo per tutto il match. Positivi gli esordi con la nuova maglia della centrale Martina Alessandrini e di Laura Malucelli, mvp della serata con 19 punti. In avvio le lacustri si presentano con Federica Bertinelli in regia, Irene Cardinali e Martina Alessandrini al centro, Cecilia Baldoni opposta, Elisa Orsini e Laura Malucelli in banda ed Eleonora Favilli libero. L’equilibrio iniziale è spezzato dal primo break, che porta la firma di Santicchi (15-10); la ritrovata parità (15-15) ha breve durata ed i tanti errori ospiti lanciano la nuova fuga (21-16), preludio ad un finale senza sorprese. Si riprende con Luisa Castellini in campo al posto di Orsini ma è ancora la formazione di casa a partire forte e a cercare l’allungo con l’ace di Sacco (8-5). La reazione  bianconera vale l’aggancio ed il sorpasso con Baldoni (8-9). Si procede con un tira e molla che dura fino al secondo time-out chiamato da coach Gobbini (21-22); lo strappo decisivo è firmato da tre attacchi consecutivi di Malucelli, che servono al muro di Cardinali l’occasione buona per chiudere i conti e riportare il match in parità. La terza frazione vede il Chiusi ancora deciso a riprendere in mano le redini della partita con l’attacco di Fei (13-8); come nel set precedente, la reazione del Magione è lenta ma efficace e l’attacco di Malucelli vale il sorpasso (16-17). Il Chiusi tenta di restare in scia (18-19), ma l’ace di Bertinelli e la successiva infrazione fallosa segnano la svolta (18-22). L’errore in battuta di Santicchi chiude i conti e regala alle ospiti il sorpasso. La quarta frazione ha fin da subito un’inerzia ben definita e coach Gobbini è costretto ad esaurire presto i time-out a sua disposizione (5-11). Il gap cresce fino al massimo vantaggio che sembra già una sentenza sull’esito del match (10-21); la reazione d’orgoglio della formazione di casa serve solo a limitare i danni ma l’attacco di Castellini non ammette repliche e regala alle compagne i primi tre punti della stagione. La prossima sfida contro la Castiglione del Lago sarà l’occasione per i tifosi bianconeri di abbracciare la propria squadra all’esordio casalingo nella nuova categoria; appuntamento per sabato 27 ottobre alle ore 21,15 al palazzetto di Magione.
MB IMMOBILIARE CHIUSI – AVIS MAGIONE = 1-3
(25-17, 22-25, 22-25, 16-25)
CHIUSI
: Santicchi 12, Gigliarelli 8, Sacco 3, Franceschini 2, Sargentini 2, Cassettoni S. 1, Strano (L1), Fei 2, Cassettoni B., Cicaloni. N.E. – Chechi, Rapicetta, Mercanti (L2). All. Marco Gobbini.
MAGIONE
: Malucelli 19, Cardinali 10, Baldoni 9, Alessandrini 6, Bertinelli 2, Orsini 1, Favilli (L1), Castellini 5. N.E. – Arcioni, Della Bina, Pettirossi, Valeri, Lustri (L2). All. Tomas Ciofetta.
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 22, 2012 12:30