Monteluce al via nel segno del rinnovamento

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 19, 2012 19:15

Monteluce al via nel segno del rinnovamento

Promovideo Monteluce (team)

il collettivo della Promovideo Monteluce che milita in serie C maschile

Dopo la sosta forzata nella prima di campionato della settimana scorsa, è giunto anche per la Promovideo Monteluce di serie C maschile il momento di iniziare l’attività agonistica 2012-2013. Dopo le defezioni di Damiani, Cardorani, Staccini, Papini, Paterna e Capoccia dovute a vari motivi, la società del presidente Mastroforti si è coraggiosamente affidata ai giovani del proprio vivaio ed alla fiducia che coach Pauselli ripone in essi e, quindi, affronterà il campionato, in controtendenza rispetto al movimento della pallavolo regionale maschile, con un roster che vede l’atleta più ‘vecchio’ con 24 primavere sulle spalle ed una età media poco sopra ai 20 anni. A far parte della squadra sono tornati, dopo la stagione disputata con l’Umbria Volley, lo schiacciatore Cataldi ed il libero Schippa, mentre dalla squadra di prima divisione sono arrivati pieni di entusiasmo i giovanissimi Monteneri, Trampolini e Mazzatinti. A questi si sono aggiunti Dimatteo proveniente dal Torgiano e Giannoni del Marsciano. Cambio di ruolo invece per Beoni che sarà il nuovo posto quattro. I confermati Nacci, Ferraro, Paffarini, Tini e capitan Polidori completano l’organico. La grossa rivoluzione non impensierisce la società che per bocca del proprio presidente Renzo Mastroforti dice: «Siamo da tantissimi anni nel panorama pallavolistico umbro (41, ndr) ed il fatto di aver rivoluzionato la squadra puntando sui giovani non ci preoccupa affatto; stiamo infatti seguendo il percorso tecnico che da sempre ci ha contraddistinto, attingendo al vivaio e formando giocatori in casa, cosa che sempre di meno si fa in Umbria. E questo non fa che inorgoglirci ancora di più. L’ormai diffusa e cattiva abitudine di far giocare atleti più ‘vecchi’ e non dar alcuno spazio ai giovani, infatti, è infatti tra le prime cause di indebolimento del movimento pallavolistico nazionale, che già alle prese con un numero sempre più esiguo di ragazzi che si avvicinano alla disciplina, vede i pochi che lo fanno costretti ad abbandonare questo sport  proprio per questo motivo senza che gli organi federali preposti facciano niente per cercare di risolvere l’ormai annoso problema. Il progetto societario sposato dalla dirigenza, ha poi come attore principale coach Mariano Pauselli che ringraziamo pubblicamente, il quale è a dir poco entusiasta di mettersi sempre in discussione quando si tratta di avere come obiettivo la formazione di giovani giocatori». L’esordio stagionale sarà in trasferta, il calendario propone infatti la sfida tra le più longeve società pallavolistiche umbre, Monteluce e Gubbio.
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 19, 2012 19:15