Sir Perugia, il meglio dello sport italiano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 1, 2012 18:00

Sir Perugia, il meglio dello sport italiano

Sir Safety Perugia (presentazione 2012)

foto di gruppo alla presentazione della Sir Safety Perugia di serie A1 maschile

Campionato nuovo, luogo nuovo. Per la presentazione ufficiale della Sir Safety Perugia che si prepara allo sbarco nel campionato di serie A1 maschile è stata utilizzata la Sala della Vaccara a Palazzo dei Priori. A presentare la nuova stagione ci ha pensato il presidente Gino Sirci che ha esordito così: «Alla gente che fa sport piace stare insieme. Noi in questi anni siamo stati insieme e ci siamo divertiti, siamo stati accolti dalla giunta comunale e da Perugia ed abbiamo cercato di fare del nostro meglio. Volevamo fare bene ed è andata anche in maniera superiore alle aspettative, abbiamo riportato il meglio dello sport italiano a Perugia, possiamo affermare che il nostro obiettivo è stato raggiunto. Per la prossima avventura abbiamo costruito una squadra interessante, che gode della fiducia di tutto lo staff, io per primo. Un collettivo che riporta lo spettacolo più bello nel capoluogo umbro, una formazione che può fare bene e che sicuramente saprà divertire il pubblico che l’andrà a vedere al Pala-Evangelisti. Ci inorgoglisce essere considerati un’eccellenza, ma siamo anche consapevoli di essere oggi il meglio dello sport italiano». Dopo l’intervento del numero uno dei block-devils è toccato alle autorità presenti portare il proprio saluto con il sindaco Wladimiro Boccali che ha detto: «Seguiremo anche quest’anno la squadra della Sir Safety Perugia e invito i perugini a partecipare numerosi al campionato di serie A1 maschile. La pallavolo è uno degli sport più spettacolari ed emozionanti e merita l’attenzione della città. Sono certo che sarà un altra stagione di grande livello. Siamo contenti ed orgogliosi di avere una compagine di questo livello che da lustro alla città». Con il sindaco, erano presenti l’assessore allo sport Ilio Liberati ed il presidente regionale Fipav Giuseppe Lomurno che hanno ricordato i momenti difficili vissuti qualche anno fa dallo sport perugino e le scelte ferme che l’amministrazione comunale ha compiuto e che oggi si sono rivelate giuste portando alla costruzione di un rapporto positivo e sano con molte società sportive. Sottolineato infine il prestigio che hanno dato i tanti atleti che si sono formati a Perugia e che ora fanno parte di squadre di livello nazionale. Uno spazio importante è stato riservato al nuovo sponsor Banca di Mantignana e di Perugia Credito Cooperativo Umbro che attraverso il presidente Antonio Marinelli si è detta soddisfatta dell’accordo raggiunto che unisce due realtà del territorio in continua crescita. A conclusione degli interventi è stata svelata la nuova maglia da gioco in cui la novità più affascinante è costituita dalle bordature con il tricolore, un tocco di patriottismo che assolutamente non guasta. E come sempre ha fatto scalpore la locandina che accompagnerà le partite interne della squadra, una stilizzazione degli atleti pronti a combattere nel campionato che comincia domenica in trasferta. Nel collettivo rinnovato per oltre la metà dei suoi componenti, va sottolineata la presenza di due atleti perugini che danno un tocco ancor più nostrano alla formazione: i liberi Andrea Giovi e Filippo Pochini. Come sempre il clou della giornata di presentazione sarà la cena di gala dove stasera verranno doverosamente illustrati i soprannomi degli atleti con tanto di motivazione. Nel frattempo la campagna abbonamenti è in pieno fermento… sta per scadere l’attesa degli amanti delle schiacciate.
httpv://www.youtube.com/watch?v=CNHScipQTN4

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 1, 2012 18:00