Ternana col vento in poppa, sbancata Recanati

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 21, 2012 03:25

Ternana col vento in poppa, sbancata Recanati

Radi Elisa

Elisa Radi

La Crediumbria Ternana di serie B2 femminile torna dalle marche con tre punti importanti e pesanti conquistati contro una Cosmetal Recanati di categoria con ottime individualità. A caldo coach Massimpo Braghiroli racconta: «Sono molto contento sia per la vittoria che per come è stata conquistata, abbiamo giocato bene, ordinati e soprattutto abbiamo rispettato quelle che erano le indicazioni pre-gara. E’ stata partita bella con buone giocate e molto intensa. Grande prestazione di tutto il gruppo». Le rossoverdi partono tese e, causa propri errori, al primo time-out tecnico si ritrovano a meno tre. La Crediumbria inizia a macinare gioco e a limitare i propri errori. Le locali perdono la concentrazione e calano di efficacia (16-16). La Crediumbria prova l’allungo, ma le locali non mollano. Eleonora Scarpa sigla il punto del 23-24 e poi, con un muro della Ercolani, il set è conquistato dalle ternane. La Cosmetal accusa il colpo e rientra in campo senza la giusta concentrazione. Le umbre ne approfittano (5-8 e 7-12). Coach Braghiroli cerca di richiamare le proprie atlete ad una attenzione massima, ma gli errori soprattutto in ricezione riaprono il set alle locali che impongono un cinque a zero raggiungono la parità (12-12). Le ospiti riprendono a giocare e al time-out tecnico sono ancora avanti di una lunghezza. Ancora errori in casa  rossoverde e Recanati allunga (22-18). Impossibile rimontare lo. Nel terzo periodo di gioco sotto rete esiste solo una squadra, la Crediumbria. Le rossoverdi si aggiudicano il set abbastanza agevolmente.  La  quarta frazione di gioco è la più spettacolare e la più intensa: iniziano bene le locali che provano un allungo (8-6). Le rossoverdi non mollano e con una grande reazione capovolgono la situazione (10-13). Inizia un periodo di estremo equilibrio che perdura sino al 20-20. Terni prova l’allungo finale, portandosi a condurre di due punti, le locali rientrano in gara e raggiungono la parità (24-24). Ai vantaggi le rossoverdi trovano nel proprio capitano, Ilenia Scarpa, la forza di chiudere il set in proprio favore: difesa del Capitano, Radi ancora per il Capitano che con una bordata pone fine alle ostilità. La Crediumbria si afferma nella prima trasferta della stagione con il punteggio di tre ad uno conquistando altri tre punti importantissimi per il suo cammino. Prossimo appuntamento ancora lontano dalle mura amiche, domenica 28 ottobre la Crediumbria giocherà ad Ostia contro la Nautilus Roma.
COSMETAL RECANATI – CREDIUMBRIA TERNANA = 1-3
(23-25, 25-22, 13-25, 24-26)
RECANATI: Carpani, Sgolastra, Compagnucci, Giorgi, Malavolta, Lombardi, Beldomenico, Morresi,
Orazi, Ciavaglia, Mengascini, Finelli, Fedeli, Morgoni. All. Luca Paniconi.
TERNI
: Venturi, Brizi, Scarpa Ileni; Radi, Ercolani; Scarpa Eleonora; Di Patrizi; Lanari; Ascani; Camilli; Constantin. All. Massimo Braghiroli.
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 21, 2012 03:25