Ubaldi: «Acquasparta vuole togliersi delle soddisfazioni»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2012 09:34

Ubaldi: «Acquasparta vuole togliersi delle soddisfazioni»

Ubaldi Claudia

Claudia Ubaldi

L’estate di rinnovamento ha creato i presupposti per una buona stagione in casa della Cmp Acquasparta, sicura protagonista della serie D femminile. Le ragazze allenate da Consuelo Petrocchi hanno allestito un buon organico ed hanno infilato subito una doppietta conquistando immediatamente la vetta della classifica, unica squadra a punteggio pieno e senza aver ceduto un set. Numeri ancora troppo prematuri per essere considerati attendibili, ma se il buongiorno si vede dal mattino, allora di certo i trionfi, prima a Petrignano e poi contro Amelia, costituiscono già una prova. La scorsa domenica contro l’Amerina Pallavolo le atlete acquaspartane hanno evidenziato buone doti tecniche e di tenuta mentale, la schiacciatrice Claudia Ubaldi la pensa così: «L’inizio di stagione è stato buono direi molto buono visto che abbiamo fatto risultato pieno in entrambe le partite, c’è la consapevolezza comunque che siamo solo all’inizio e bisogna continuare su questa strada, continuare ad allenarci con costanza ed impegno come facciamo dalla fine di agosto. Sono dell’idea che possiamo fare ancora meglio, soprattutto in alcuni fondamentali come la ricezione, ma probabilmente ancora dobbiamo smaltire i carichi della preparazione pertanto io sono molto fiduciosa». Un campionato difficile e con tante rivali sicuramente in grado di puntare al vertice non permette di rilassarsi ma la giocatrice numero 8 è possibilista per il prosieguo. «Stiamo lavorando bene sicuramente i presupposti per fare un bel campionato ci sono tutti visto anche gli importanti innesti di quest’anno ma l’importante è rimanere sempre con i piedi per terra e pensare ad una partita alla volta. Ci aspettano alcuni incontri importanti, come lo era anche il derby dell’ultimo fine settimana che ci siamo portate a casa, speriamo di continuare a toglierci belle soddisfazioni».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2012 09:34