Andrea Radici: «Complimenti a Città di Castello»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 5, 2012 20:30

Andrea Radici: «Complimenti a Città di Castello»

Gherardi Svi Città di Castello (esultanza)

l’esultanza degli uomini della Gherardi Svi Città di Castello

La Gherardi Svi Città di Castello è capolista solitaria della serie A2 maschile dopo la vittoria ottenuta ieri a spese del Monza con un punto di vantaggio su Molfetta ed Ortona che, però, devono ancora riposare. La gara contro il sestetto lombardo è stata avvincente, ha visto una formazione biancorossa sempre avanti nel punteggio fin dalle prima battute, tranne che nel secondo set, quello vinto da Tiberti e compagni. La squadra ospite ha tentato di arginare la forza in attacco di Van Walle che è stato marcatissimo a muro ma i tifernati, guidati dall’eccellente regia di Visentin (al quale La Gazzetta dello Sport di oggi ha dedicato anche una foto nel box dei risultati della categoria), hanno saputo lottare e rispondere adeguatamente alla tattica e alla tecnica dei lombardi. Ed ecco allora che il monumentale capitano Rosalba e un eccellente Fromm hanno risposto alla grande agli inviti dell’alzatore, assieme a un Piano divenuto ormai una certezza, a un Franceschini che ha saputo sostituire egregiamente l’infortunato Braga e a un Tosi padrone di ricezione e difesa, calmo e deciso nei momenti caldi. In otto giorni i tifernati hanno prima battuto il Sora poi Monza, due delle squadre più accreditate del campionato ed ha anche sconfitto nell’infrasettimanale Corigliano. Andrea Radici è contento della prova dei suoi e punta al recupero delle forze dopo questo periodo intenso: «Abbiamo vinto una partita importante dal punto di vista tecnico e siamo contenti di averlo fatto. Al termine di una settimana molto impegnativa sul piano fisico e stressante per tutti, con la lunga trasferta infrasettimanale di Corigliano. Archiviata la soddisfazione l’obiettivo sarà quello di recuperare le forze, sistemare qualche acciacco e proiettarci verso Brolo, altra trasferta impegnativa. Quando si parla di rispetto dell’avversario significa trovare ad interpretare le loro mosse: avevamo preventivato una forte pressione su Van Walle, sono stati bravi Visentin i nostri attaccanti di posto quattro a sfruttare le occasioni: cambiano le individualità ma se è presente la struttura di gioco i risultati arrivano». Anche nella sfida di ieri il pubblico di Città di Castello è stato il settimo uomo in campo ed ha sottolineato ogni azione dei propri beniamini con grandi applausi e cori di incitamento. Dopo un paio di giorni di meritato riposo, Rosalba e compagni torneranno in palestra per cominciare la preparazione della gara in Sicilia, mentre Roberto Braga dovrà restare fermo per alcuni giorni nei quali  sarà sottoposto a terapie fisiche dal fisioterapista Alessio Botteghi. Il centrale biancorosso, infatti, è stato sottoposto a risonanza magnetica nella mattinata di oggi presso l’Istituto Cesalpino di Terontola, gli esami hanno dato esito negativo ma è chiaro che in questi casi il riposo è d’obbligo. La partita Città di Castello – Monza sarà trasmessa su Trg domani sera, martedì 6 novembre, alle ore 22,30 circa.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 5, 2012 20:30