Bastia concentrata, meglio non fidarsi di Sabaudia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 9, 2012 09:00

Bastia concentrata, meglio non fidarsi di Sabaudia

Gatto Eleonora

Eleonora Gatto

Torna in viaggio la compagine targata Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia di scena sabato sera lontano dal proprio pubblico per la quinta giornata del campionato. Le giocatrici biancoazzurre si recano in trasferta con l’intenzione di allungare la striscia positiva intrapresa in serie B1 femminile e lo dovranno fare in una località per loro nuova, quella dell’Agro Pontino. Ad incrociare la strada delle ‘costruttrici’ umbre c’è una Caffè Circi Sabaudia da prendere con le pinze, squadra attardata in graduatoria ma che ha incontrato già le corazzate del girone. Le laziali hanno ottenuto sino ad oggi tre punti, vincendo solamente nella gara casalinga d’esordio, successivamente hanno infilato tre sconfitte consecutive dove non hanno conquistato nemmeno un set, ma sempre con formazioni di vertice. Logico pertanto che non possa essere l’attuale classifica ad orientare gli addetti ai lavori, il pronostico è sicuramente più difficile di quanto una visione superficiale delle cose possa lasciar trasparire. Tre le padrone di casa dirette da Daniela Casalvieri la vigilata speciale è l’opposta Mariangela Di Cecca che ha mantenuto sempre un ottimo rendimento in questa prima parte di stagione, ma anche la giovane schiacciatrice Ilaria D’Angelo è un pericolo da cui guardarsi bene. Sarà proprio la volontà di rivalsa delle sabaudiesi a costituire la minaccia principale per la compagine diretta dal tandem tecnico Ricci-Papini che è consapevole di dover applicare la tattica giusta con il massimo scrupolo. Le umbre possono contare su una rosa davvero ampia dove si stanno mettendo in luce le indubbie qualità offensive del martello Carmen Bellapianta e la spiccata capacità di gestione della regista Eleonora Gatto, ma la squadra dispone di molti altri elementi intercambiabili e di assoluto livello che possono rendersi utili in caso di necessità. Non esistono precedenti d’archivio tra le due avversarie che per la prima volta si troveranno a combattere sotto rete. Probabile starting-six Sabaudia: Vaccarella ad alzare in diagonale con Di Cecca, Borelli e Scariolo al centro della rete, De Lillis e D’Angelo schiacciatrici ricevitrici, Capone libero. Possibile formazione Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Lorio e Venturi centrali, Ubertini e Bellapianta martelli-ricevitori, Gagliardi libero. Arbitreranno l’incontro Mario Bianca e Vincenzo Stingone.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 9, 2012 09:00