Città di Castello, con Assisi conta solo la vittoria

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2012 00:01

Città di Castello, con Assisi conta solo la vittoria

Mancini Francesca (battuta)

Francesca Mancini in battuta

Sabato 17 novembre alle ore 18 la Gherardi Svi Città di Castello di serie C femminile torna al palasport Andrea Ioan con l’Assisi Volley. La formazione del presidente Caselli reduce dalla bellissima vittoria di Orvieto è attesa a confermare i progressi visti nelle ultime gare. Di fronte si troverà l’Assisi anche essa matricola del campionato che proprio domenica ha conquistato la prima vittoria tre a due sul Magione. Una settimana davvero molto importante per le tifernati, una gara nella quale bisognerebbe conquistare assolutamente i tre punti. Una vittoria che sarebbe importante  in vista della sosta delle biancorosse di coach Rossi prevista nel turno infrasettimanale di  mercoledì 21 novembre  che poi saranno di scena ancora in casa il sabato successivo con la formazione della Libertas Perugia. La squadra allenata dal tecnico Guerrini dovrà fare a meno del centrale Galiotto, ma dovrebbe recuperare sia l’opposto Gaudenzi che la schiacciatrice Chavez ed è stata rinforzata dall’innesto dell’esperta e duttile Elisa Notari. Una formazione che ha nel libero Masciotti e nel sistema di ricezione e difesa la sua forza, con un ottima distribuzione di gioco con la Bosi. Brave anche  le due schiacciatrici Panzolini e Salvatore match winner con il Magione, gara nella  quale si sono messe in evidenza anche Porzi e Granato due giovani 1996 che non hanno fatto rimpiangere le assenti. Bonci e compagne sono chiamate a confermare quanto di buona fatto vedere nelle ultime gare, devono essere brave a cancellare dalla menta la vittoria di Orvieto e devono scendere in campo con la determinazione e la voglia di vincere; determinazione e tranquillità mentale  che caratterizzano la squadra nel suo insieme. Gestendo gli errori le ragazze del coach Rossi stanno dimostrando nonostante il ruolo di  matricola  poco esperta di potersela giocare con tutti. Come sempre il compito più delicato sarà nelle mani della regista Martini che gara dopo gara sta confermando il proprio valore e soprattutto la grande lucidità e capacità nel gestire le sue compagne e far esprimere al meglio la forza dirompente della Mancini che si sta rilevando sempre più terminale offensivo decisivo. Città di Castello: Mancini, Bonci, Cucciaglioni, Budassi, Corsini, Martini, Tizzi (L1), Baldi, Caselli, Calderini, Bracchini, Gambino, Cesari (L2). All. Federico Rossi. Assisi: Panzolini, Salvatore, Tomassi, Granato, Porzi, Bosi, Masciotti (L1), Notari , Brufani, Catanossi, Gaudenzi, Chavez, Segoloni, Martellini (L2). All. Fabrizio Guerrini.
(fonte Città di Castello Pallavolo femminile)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2012 00:01