Città di Castello, domenica ad Ortona il big match

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 24, 2012 16:00

Città di Castello, domenica ad Ortona il big match

Tosi-Rosalba-Fromm

Federico Tosi, Simone Rosalba e Christian Fromm della Gherardi Svi Città di Castello

E’ arrivato il momento di un altro big match, della sfida al vertice della serie A2 maschile. La sorpresa Sieco Service Ortona a la Gherardi Svi Città di Castello si affronteranno domenica alle ore 18 in terra abruzzese in un match che si annuncia spettacolare anche per cornice di pubblico. Tanti, infatti, saranno gli appassionati tifernati che scenderanno ad Ortona per seguire Rosalba e compagni in questa trasferta. Come detto il sestetto di Nunzio Lanci è la sorpresa di questo avvio di stagione perché, da neopromossa, è riuscita a raggiungere la testa della classifica, perdendo un solo incontro (3-2 ad Atripalda). I padroni di casa, che devo ancora scontare il turno di riposo, possono contare su due atleti di grandissima forza d’urto offensiva come l’opposto Cetrullo, già a Goia del Colle e Santa Croce, e lo schiacciatore americano Muagututia. In maglia rossoblu milita anche l’ex tifernate Marco Lipparini che fa coppia con Muagututia mentre in diagonale con Cetrullo c’è l’alzatore Lanci. I centrali sono Simoni e Sborgia, il libero è Zito, in panchina sono pronti ad entrare il secondo alzatore Lapacciana e lo schiacciatore Di Meo. Andrea Radici ha lavorato molto in questa settimana per presentare la squadra carica e pronta all’appuntamento: «Sappiamo che troveremo di fronte una squadra che ha continuità di gioco grazie a una serie di fattori che fanno sì che l’Ortona sia una realtà importante della A2, destinata ad avere un ruolo da protagonista. Naturalmente la nostra attenzione sarà rivolta ai fondamentali migliori che sono battuta e ricezione, ma non solo perché la Sieco ha punti di riferimento importanti sia nella fase di cambio palla che in quella della difesa e del contrattacco dove vengono sfruttate al meglio le doti di Cetrullo e di Muaugututia. Noi abbiamo il massimo rispetto e siamo coscienti di affrontare una squadra molto forte ma siamo proiettati a questa trasferta con l’entusiasmo che deriva dal gioco e dai risultati espressi in questo periodo. Un abbraccio da parte mia va a Marco Lipparini e ‘Uccio’ Lapacciana che sono due giocatori ai quali sono legato da ricordi indelebili». A proposito del bomber Leano Cetrullo, uno che lo conosce bene è il libero Federico Tosi, compagno di squadra del giocatore abruzzese l’anno scorso: «Cetrullo, ora come ora, è uno degli opposti più forti del campionato ma è tutta la squadra che sta giocando bene; noi dobbiamo andare ad Ortona per giocare la nostra partita come abbiamo fatto finora, tenendo però conto di tutte le individualità dei padroni di casa, in particolare quella di Leano che ho avuto come compagno l’anno scorso. Ci darà di sicuro del filo da torcere». Ad impreziosire la gara c’è anche Rai Sport che trasmetterà il big match in differita martedì 27 novembre alle ore 19 con la telecronaca di Marco Fantasia. Ovviamente ci sarà anche la diretta radiofonica su Rvt-Rts (frequenze 98.9, 99.1, 100.3 per tutta la Valtiberina), mentre la differita tv su Trg andrà in onda martedì 27 alle ore 22.30 circa e mercoledì 28 alle ore 14 circa. Così in campo (Ortona, ore 18, arbitri Armando Simbari di Milano e Davide Prati di Albuzzano). Ortona: Lanci-Cetrullo, Muagututia-Lipparini, Simoni-Sborgia, Zito (L1); a disposizione Lapacciana, Di Meo, Guidone, Sciò, Pappadà (L2), Orsini. All. Nunzio Lanci. Città di Castello: Visentin-Van Walle, Rosalba-Fromm, Piano-Franceschini, Tosi (L); a disposizione Braga, Massari, Grasso, Carminati, Lensi. All. Andrea Radici.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 24, 2012 16:00