Città di Castello in casa col Potenza Picena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2012 12:00

Città di Castello in casa col Potenza Picena

Rosalba Simone (palla)

Simone Rosalba

Dopo aver smaltito le fatiche per la lunga trasferta di Brolo, la Gherardi Svi Città di Castello s’è gettata anima e corpo nella preparazione della partita di domenica prossima contro la B-Chem Golden Plast Potenza Picena, altra neopromossa in serie A2 maschile. In settimana la compagine del coach Andrea Radici ha giocato un test match a Perugia contro la Sir, vittoriosa in rimonta per tre ad uno, dopo che Rosalba e compagni avevano vinto il primo set e perso il secondo ai vantaggi. Tornando alla partita dell’ottava giornata, i marchigiani sono stati già avversari dei tifernati nel precampionato in due amichevoli nelle quali hanno mostrato di essere un sestetto compatto e di grande energia. A guidare gli ospiti c’è Gianluca Graziosi, già in A2 a Castelfidardo nel 2008-2009. Potenza Picena ha quattro punti in classifica, frutto di una vittoria piena contro Corigliano e una sconfitta al tie-break contro Brolo. Pur non avendo stranieri in organico, i marchigiani hanno già dimostrato di essere una squadra che gioca con grande energia e voglia, senza lesinare impegno. A palleggiare c’è Emanuele Miscio che si alterna spesso con Cecato, l’opposto è l’esperto Fabio Muzio anche se a volte gioca pure il giovane Della Corte, proveniente dal Club Italia. L’elemento da tenere in maggiore considerazione è l’ex Vero Volley Mario Mercorio che è il faro della squadra in campo. Con lui gioca in posto quattro Zamponi, mentre al centro ci sono Zamagni, ex Sir, e Benagli, il libero è Bianchi. Peccato per il pubblico tifernate non rivedere in campo Enrico Zampetti, storico artefice del ritorno in A2 di Città di Castello nel 2007-2008, che milita nel Potenza Picena ma è infortunato e non potrà essere della partita. Andrea Radici tiene alta la guardia come sempre: «Grazie all’amichevole di giovedì a Perugia, la squadra ha avuto la possibilità di mantenere una buona intensità dell’allenamento e questo ci servirà perché siamo consapevoli che affronteremo un avversario che ha dalla sua parte il vantaggio di potersi permettere un atteggiamento sbarazzino. La B-Chem è una squadra che ha giocato tutte le sette partite in equilibrio dimostrando che in A2 non contano solo i nomi ma servono anche le energie morali che Potenza Picena ha nelle figure dell’allenatore Graziosi e di Mercorio. Dovremo dimostrare continuità di qualità che è l’arma che ci potrebbe consentire di far pesare quelle differenza che la classifica dimostra. Molto probabilmente confermerò Franceschini al posto di Braga che non è ancora al massimo; siamo contenti di mettere in campo Alessandro perché rappresenta la storia della squadra che ha riportato Castello in serie A ed ha fatto buone gare sia contro Milano che a Brolo. E’ un peccato che non sarà della partita Zampetti, un ragazzo al quale tutto il nostro ambiente è legato: possiamo fargli un grosso in bocca al lupo per un recupero completo». Ma il pomeriggio di domenica è pieno di altri eventi a partire dalla ‘Merenda del Tifoso’ che Orgoglio Tifernate ripropone per il secondo anno consecutivo nella partita vicina alla ricorrenza del patrono di Città di Castello (13 novembre). Dalle 16,30, all’esterno del Pala-Ioan si potranno gustare prelibatezze dolci preparate dai panificatori della zona ai quali va un sentito ringraziamento. Questo l’elenco dei panificatori che hanno collaborato: Antica Pasticceria Tifernate, Panificio La Pendinella, Panificio Gasparini, Panificio Soldi, Il Castellano, Panificio Castellani, Cangi Oscar, Panificio Perugini, Caffetteria Severi, Scuola di Formazione G.O.Bufalini, Caffetteria Sportiva by Dec. Un’altra sorpresa per i tifosi biancorossi è prevista per la fine della partita e, a tale proposito, la società chiede al pubblico di rimanere sugli spalti anche dopo il termine del match. Ma domenica è una ricorrenza speciale anche per capitan Simone Rosalba che tocca il traguardo delle cento gare con la maglia del Città di Castello Pallavolo. Il giocatore calabrese, fin dal suo arrivo in città, è diventato il beniamino dei tifosi; la sua esperienza, la sua tecnica, il suo attaccamento ai colori sociali è d’esempio per tutti. Così in campo (ore 18, Pala-Ioan, arbitri Gianfranco Piperata e Pierluigi Orpianesi). Città di Castello: Visentin-Van Walle, Rosalba-Fromm, Piano-Franceschini, Tosi (L1); a disposizione Braga, Grasso, Massari, Carminati, Lensi (L2). All. Andrea Radici. Porto Potenza Picena: Miscio-Muzio, Mercorio-Zamponi, Benaglia-Zamagni, Bianchi (L); a disposizione Cecato, Della Corte, Tobaldi, Cacchiarelli, Zampetti. All. Gianluca Graziosi. Radiocronaca diretta della gara su Rtv-Rts (frequenze 98.9, 99.1, 100.3 per tutta la Valtiberina), mentre la differita tv su Trg andrà in onda martedì 13 alle ore 22.30 circa e mercoledì 14 alle ore 14 circa.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2012 12:00