De Togni: «San Giustino cerca il salto di qualità»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 10, 2012 08:00

De Togni: «San Giustino cerca il salto di qualità»

De Togni Giorgio (palla)

Giorgio De Togni

Procede a ritmo sostenuto la preparazione della Vivi Altotevere San Giustino in vista della sesta giornata di campionato di pallavolo di serie A1 maschile. Gli altotiberini domenica prossima ospiteranno al Pala-Kemon il Verona. I veneti, a quota sette punti in classifica, vengono dalla vittoria interna contro Castellana Grotte e cercheranno di dare continuità alle proprie prestazioni. San Giustino, reduce dalla sconfitta nel derby umbro, proverà a centrare la prima vittoria in campionato, e a muovere la classifica. Sul match di domenica prossima il capitano Giorgio De Togni, ha le idee chiare: «Volevamo centrare la prima vittoria in campionato già domenica scorsa contro Perugia, purtroppo non ci siamo riusciti. Domenica arriva Verona, una squadra tosta, con grande esperienza, non sarà facile, ma proveremo con tutte le nostre forze a vincere, sarebbe bello per noi e per il nostro pubblico. I nostri tifosi sono stupendi, lo dimostrano le cinquecento persone che ci hanno seguito per il derby, si meritano solo il meglio. In allenamento stiamo lavorando bene, con intensità, ma non basta. Dobbiamo fare un passo in avanti, il definitivo salto di qualità. A Perugia abbiamo commesso degli errori su azioni semplici, e questo non ci ha permesso di chiudere la gara in nostro favore. Dobbiamo crescere, soprattutto a livello mentale, è necessario cambiare passo per non vanificare quanto di buono riusciamo a costruire nel corso delle gare. Contro Verona dovremo mettere in campo una grande prestazione, dobbiamo partire subito bene, metterli in difficoltà sul piano del ritmo, capitalizzare al massimo tutte le occasioni che ci capiteranno nel corso della gara. Al centro, con Bohme, sta crescendo l’intesa, ma possiamo fare meglio. A livello personale non si è visto ancora il vero De Togni, devo ancora migliorare, soprattutto a muro ed in battuta; posso e voglio dare molto di più, e sto lavorando  duramente per raggiungere il top della forma. Dopo cinque turni di campionato, la classifica, soprattutto per le formazioni più forti, inizia a delinearsi, ma vedo alcune formazioni in difficoltà. Per questo dobbiamo essere bravi a fare punti, soprattutto nelle prossime giornate, in cui, sulla carta, incontreremo squadre più alla nostra portata. Ma nulla è scontato, soprattutto se giochi in serie A1. Questa settimana, in allenamento,  abbiamo provato nuove soluzioni che saranno utili nel corso della stagione. La nostra rosa è composta da tredici persone, e siamo tutti a disposizione del nostro coach».
(fonte Vivi Altotevere San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 10, 2012 08:00