Ellera sorprende anche Castiglione del Lago

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 5, 2012 15:00

Ellera sorprende anche Castiglione del Lago

Serru Alessandra (attacco)

la centrale Alessandra Serru in attacco

Continua il trend positivo della Casa del Lampadario Ellera che sabato sera tra le mura amiche, nella quinta giornata del campionato di serie C femminile, ha fatto sua la gara contro l’ostica Restaura Castiglione del Lago con il risultato netto di tre a zero. Nonostante le ellerine abbiano conquistato l’intero bottino, la gara è stata equilibrata ed avvincente; da una parte le ospiti hanno una maggiore esperienza in questa categoria essendo una squadra ormai consolidata da qualche anno; dall’altra la matricola biancoblu che sta approcciando a questo nuovo campionato in modo molto positivo e con grande serenità; tanto che lo staff tecnico sta tenendo ancora a riposo la schiacciatrice Gessica Rellini (nuovo acquisto di questa stagione). In avvio di gara sono le ospiti a portarsi subito in vantaggio grazie a qualche errore grossolano delle pandine che partono con un po’ di tensione (4-9), poi le padrone di casa reagiscono con Molinari in prima fila che piazza un bel muro punto e di nuovo un attacco da posto due, le ospiti cominciano a commettere degli errori e le squadre sono di nuovo in parità (12-12). Cintia da sicurezza in battuta e Caserta sale in cattedra piazzando colpi importanti (22-18); Sacco e compagne non demordono, Barone spinge in battuta (22-20), poi di nuovo l’errore e una doppia fischiata alla regista Sacco vale il 24-20, Ellera sbaglia il servizio ma poi la solita Cintia piazza un gran lungo linea e chiude. Il secondo parziale è in mano alle locali che spingono al servizio e lavorano bene in seconda linea permettendo a Bellucci di servire al centro Serru e una Molinari scatenata (17-11); per le ospiti l’ultima ad arrendersi  è Alessandra Barone che mena forte da posto quattro ma nel campo ellerino gira tutto a dovere e il punteggio rimane favorevole 22-14; poi le lacustri si fanno pericolose e recuperano portandosi sul 23-21 ma non c’è nulla da fare le pandine non si lasciano intimorire e raddoppiano. La terza e ultima frazione di gioco vede partire bene le padrone di casa che premono sull’acceleratore (4-1), per le lacustri questa è l’ultima chance di riaprire la gara, Sacco fa i chilometri per servire al meglio le sue attaccanti (8-8), si lotta punto a punto sino all’11-11; poi le ospiti allungano, complice qualche errore di troppo nel campo di Ellera (14-16), ma poi a mettere i bastoni tra le ruote delle castiglionesi è Serru che forza in battuta e da coraggio alle sue compagne, il set di nuovo in equilibrio (22-22). Negli ultimi scampoli di gara si procede punto a punto ma Molinari si stanca di quel tran-tran e decide che la partita deve finire sfoderando due attacchi imprendibili che permettono di chiudere set e gara.
CASA DEL LAMPADARIO ELLERARESTAURA CASTIGLIONE DEL LAGO = 3-0
(25-21, 25-22, 27-25)
ELLERA: Molinari 14, Cintia 11, Caserta 10, Serru 6, Messineo 4, Bellucci 3, Ragnoni (L), Baldelli. N.E. – Iacobellis, Buttiglia, Baldelli, Tanci. All. Francesco Merenda.
CASTIGLIONE DEL LAGO: Barone A. 15, Barone S. 7, Vivolo 7, Vergari 4, Sacco 1, Monelli 1, Pomerani (L), Zuppel, Giuliarini, Orsini. All. Emanuele Pippi.
Arbitri: Fucina e Malagotti.
(fonte Polisportiva Ellera)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 5, 2012 15:00