Fenoglio: «Per San Giustino gara difficile a Vibo»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2012 16:00

Fenoglio: «Per San Giustino gara difficile a Vibo»

Vivi Altotevere San Giustino (allenamento)

un momento dell’allenamento della Vivi Altotevere San Giustino di serie A1 maschile

Settimana di intenso lavoro per Vivi Altotevere San Giustino di serie A1 maschile. Il sestetto sangiustinese partirà domani per la lunga trasferta di Vibo Valentia; per la banda Fenoglio ancora una gara difficile contro una delle squadre più forti di questo campionato. Ed il coach Marco Fenoglio ne è ben consapevole: «A Vibo Valentia sarà una gara molto difficile, è inutile negarlo. Troveremo una formazione arrabbiata dopo la sconfitta maturata a Castellana Grotte, che cercherà di rifarsi di fronte al proprio pubblico. I calabresi hanno una rosa competitiva, molto ben assortita, con elementi di valore assoluto, non sarà facile contrastarli. Per noi è un’altra tappa importante verso la nostra crescita; riuscire a giocare bene contro formazioni di questa levatura ti aiuta a capire a che punto sei, e dove puoi arrivare. Non programmo mai obiettivi a lungo termine, per me è importante lavorare e crescere, partita dopo partita. Se osserviamo le prossime gare, abbiamo degli scontri diretti molto importanti. Riuscire a portare a casa punti potrebbe permettere alla nostra formazione di accedere alla coppa Italia, e raggiungere questo obbiettivo, per noi, sarebbe un successo enorme. Stiamo lavorando per questo. La squadra può e deve dare ancora di più, io non sono uno che si accontenta, voglio vedere i miei ragazzi crescere, ogni giorno, e questo lo dobbiamo fare attraverso il lavoro, perché il lavoro alla fine paga sempre. Siamo solo all’inizio del nostro percorso, abbiamo costruito una squadra dal nulla, c’è ancora molto da fare, ma vedo un gruppo in crescita, giorno dopo giorno, sia sotto il profilo tecnico che mentale, e sono convinto che questa squadra alla fine riuscirà a dare, sul campo, il massimo. La classifica inizia a delinearsi, soprattutto per le posizioni di vertice: Macerata, Trento e Cuneo si giocheranno sicuramente lo scudetto; vedo Piacenza un po’ più in difficoltà, per il resto ci sarà bagarre, soprattutto tra le squadre che lotteranno per entrare in coppa Italia. Nella zona bassa della classifica c’è molto equilibrio, i risultati dello scorso turno di campionato lo dimostrano. Ravenna che ha vinto contro Modena ad esempio, e Vibo che ha perso contro Castellana, sono la dimostrazione che ci sarà da lottare in ogni partita. Noi, cercheremo di esserci fino alla fine”, conclude Fenoglio, “ma sarà fondamentale il nostro atteggiamento in campo: se saremo capaci di dare sempre il massimo, di giocare concentrati, di dare continuità alle nostre prestazioni, alla fine saremo premiati, altrimenti sarà difficile».
(fonte Vivi Altotevere San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2012 16:00