Giulia Ercolani: «Inizio ottimo per la Ternana»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 1, 2012 14:00

Giulia Ercolani: «Inizio ottimo per la Ternana»

Ercolani Giulia (rete)

Giulia Ercolani

Le formazioni umbre si stanno facendo onore nei campionati nazionali, tra le protagoniste della serie B2 femminile c’è la Crediumbria Ternana che capeggia in maniera del tutto inaspettata il suo girone. Le rossoverdi nell’ultimo turno di campionato sono riuscite a centrare la terza affermazione consecutiva, un risultato che ha dell’incredibile se si considera che sia stato ottenuto da una neopromossa. Di certo è presto per cominciare a sognare ma è altrettanto vero che in pochi avrebbero scommesso su un avvio di questo tipo. La formazione del presidente Stefano De Simoni ha messo in riga una dopo l’altra le rivali marchigiane e laziali, facendo valere in ogni occasione la sua legge. Una delle interpreti di questa formazione è la centrale Giulia Ercolani che si dice fiduciosa: «Le mie impressioni sulla squadra sono ottime, siamo un gruppo unito pieno di aspettative, giornalmente diamo sempre il massimo perché sappiamo che non sarà un campionato semplice, tutt’altro. Ci incentiviamo a vicenda tutte quante sia in allenamento sia in partita. Le basi per far bene ci sono, spetta solo a noi dare il massimo ogni volta che scendiamo in campo». Essendo una matricola nel palcoscenico nazionale i dubbi per l’approccio alla categoria c’erano ma poi tutto è filato via liscio. «Alla prima giornata ad essere sincera il timore di questo girone si faceva sentire, poi abbiamo incominciato a prendere sempre di più confidenza e diciamo che queste prime tre vittorie, importanti per la classifica ci fanno ben sperare, certo è presto per parlare ma sicuramente è un buon inizio». Ha fatto la sua ‘gavetta’ la giocatrice ventitreenne che ha conquistato il campo con pieno merito. «Per quanto riguarda me come giocatrice non è il primo anno di serie B2, però certo quest’anno è un po’ diverso visto che lo vivo più da protagonista ed ho avuto già le mie prime soddisfazioni. Sono felice di questo e cercherò sempre di dare il massimo in primis per la squadra e poi per me cercando di migliorarmi sempre di più e di crescere come giocatrice». C’è soddisfazione ma al tempo stesso anche cautela nel giudicare questo torneo che è appena cominciato. «L’obiettivo della squadra è la salvezza poi se ci sarà e verrà qualcosa di migliore ben venga, ma questo dipende solo da noi».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 1, 2012 14:00